Autorità portuale di Gioia Tauro, ridotti del 95% i canoni demaniali marittimi

Una disposizione per andare incontro alle realtà economiche presenti nelle aree portuali che hanno subito un calo della produttività nella fase di contenimento della diffusione del Covid-19.
Una disposizione per andare incontro alle realtà economiche presenti nelle aree portuali che hanno subito un calo della produttività nella fase di contenimento della diffusione del Covid-19.

Sono attive le procedure di richiesta per ottenere la riduzione dei canoni demaniali marittimi nei porti di Gioia Tauro, Taureana di Palmi, Corigliano Calabro e Crotone. L’Autorità portuale di Gioia Tauro, in conformità a quanto disposto dal Decreto Rilancio, convertitocon L. 17.7.2020, n.77, ha pubblicato, sul proprio sito internet, lo specifico regolamento adottato dall’Ente, e la relativa modulistica, da scaricare per richiedere l’applicazione delle misure agevolative, definite dal Governo, a sostegno dell’economia di settore. 

Si tratta di una disposizione messa in atto per andare incontro alle realtà economiche presenti nelle aree portuali di propria competenza, che hanno subito un calo della produttività in questa particolare fase di contenimento della diffusione del Covid-19.

Nello specifico, l’Ente, guidato da Andrea Agostinelli, ha disposto l’abbattimento del canone fino ad un massimo del 95 percento, rispetto all’annuale quota regolarmente prevista. 

In pratica, i titolari di concessione demaniale marittima potranno ottenere una riduzione della relativa tariffa, pari all’entità della perdita economica subita nell’anno in corso, rapportandola a due specifici intervalli temporali, compresi tra gennaio/giugno e agosto/dicembre, rispetto alla scorsa annualità. Potranno, così, compensare la percentuale di perdita di fatturato con la corrispettiva percentuale di sconto della quota di canone da versare all’Ente.

Al fine, altresì, di rispondere alle esigenze di semplificazione delle procedure burocratiche disposte dalla Pubblica Amministrazione, per andare incontro alle esigenze dell’utenza, il regolamento adottato all’Ente prevede un iter snello ed una relativa modulistica, organizzata per velocizzare l’istruttoria e procedere, prontamente, alla concessione del relativo beneficio.

Il suddetto regolamento, corredato da relativa modulistica, è consultabile al link: 

http://www.portodigioiatauro.it/albopretorio/provvedimenti/2020/07/23/10-2020-10-2020-528/