sabato,Febbraio 27 2021

Aeroporto dello Stretto, Cannizzaro riunione di vertice con Enac

Gli obiettivi del deputato: «Abbattere l'atavico intoppo delle limitazioni operative, per attrarre subito nuovi vettori; velocizzare la messa in gara delle opere previste dai 25mln del mio Emendamento»

Aeroporto dello Stretto, Cannizzaro riunione di vertice con Enac

L’aeroporto dello stretto al centro di un incontro del deputato di Forza Italia, Francesco Cannizzaro nella sede di Enac. «Oltre due ore di riunione tecnico operativa – racconta l’azzurro – Proficuo e concreto incontro con il Direttore generale dell’Ente Alessio Quaranta e al Direttore centrale vigilanza tecnica Claudio Eminente, assieme al Presidente di SACAL Giulio De Metrio e al suo Direttore generale Farabi, all’Assessore regionale Catalfamo ed al dirigente del settore infrastrutture Pavone».

Dopo l’emendamento a suo nome per il porto di Reggio Calabria, il deputato punta a risolvere, in maniera definitiva, l’annoso problema dell’aeroporto della Città dello Stretto.

A tal proposito «Gli obiettivi- chiarisce il deputato – sono: abbattere l’atavico intoppo delle limitazioni operative, con immediata conseguenza di attrarre subito nuovi vettori; velocizzare la messa in gara delle opere previste dai 25mln del mio Emendamento».