giovedì,Ottobre 21 2021

Alitalia, dopo i disagi la compagnia: «Portate solo il bagaglio a mano»

Un disagio ed una problematica generalizzati in questo momento di transizione per la ex compagnia di bandiera che il 15 ottobre prossimo cesserà di operare

Alitalia, dopo i disagi la compagnia: «Portate solo il bagaglio a mano»

Alitalia chiede ai passeggeri di imbarcarsi con un bagaglio a mano, cercando di non mandare nulla in stiva per evitare di arrivare a destinazione senza i propri effetti personali. Qualche giorno fa vi avevamo raccontano la disavventura dei passeggeri del volo partito da Roma a Reggio Calabria, arrivati a destinazione nel nastro che solitamente distribuisce le valigie non vi era alcuna traccia di bagagli.

Un disagio ed una problematica generalizzati in questo momento di transizione per la ex compagnia di bandiera che il 15 ottobre prossimo cesserà di operare. Arriva dunque l’annuncio sui social. Difficoltà che hanno riguardato principalmente lo snodo di Roma Fiumicino e che sono legati alle tensioni relative anche all’avvio di Italia Trasporto Aereo e ai dipendenti che non passeranno nella nuova aviolinea.

«A causa delle riunioni sindacali di categoria che si stanno tenendo in queste ore – afferma la compagnia – vi informiamo che nei prossimi giorni si potrebbero verificare dei ritardi nell’erogazione dei servizi Alitalia – dunque – consigliamo ai passeggeri di presentarsi all’imbarco con un solo bagaglio a mano delle dimensioni consentite per contenere i tempi di attesa per la riconsegna a destinazione». L’azienda conclude scusandosi «per gli eventuali disagi procurati».

top