martedì,Aprile 16 2024

Autoimprenditorialità in Calabria, oltre 2500 partecipanti a “Yes I Start Up”

Attivato dalla Regione attraverso l’Ente per il Microcredito un percorso di accompagnamento per giovani e meno giovani. Finanziate 750 attività

Autoimprenditorialità in Calabria, oltre 2500 partecipanti a “Yes I Start Up”

Un percorso di accompagnamento gratuito per fornire gli strumenti necessari all’autoimprenditorialità, elaborazione e valutazione circa la sostenibilità del progetto imprenditoriale, accesso ai finanziamenti per l’avvio dell’attività.

Questi, in estrema sintesi, i punti cardine sui quali ruota “Yes, I Start Up”, attivato dalla Regione Calabria attraverso l’Ente Nazionale per il Microcredito.

«Si tratta – si legge in una nota – di una grossa opportunità. Una opportunità di lavoro, in primis; di crescita personale e professionale, di realizzazione per i giovani coinvolti in questo progetto, ma anche per l’intero territorio calabrese che beneficerà di un movimento economico rinnovato e proficuo che passa attraverso la mente e le ambizioni dei nostri giovani».

Dall’attivazione del progetto ad oggi sono ben 750 le attività finanziate.

E sono proprio questi i dati che attestano «il primato della Regione Calabria relativamente alla massiccia partecipazione al progetto e al numero dei partecipanti» che hanno ricevuto assistenza e formazione per l’avvio e, soprattutto, per la gestione dell’impresa. Sulla scia della grande richiesta di partecipazione e dell’alto livello di programmi presentati e meritevoli di sostegno per valenza e innovatività, la Regione «ha di recente ampliato l’acceso al progetto con nuovi finanziamenti» coinvolgendo un’ulteriore fascia di età, quella di coloro che superano i 35 anni.

«La Calabria si conferma ancora una volta la regione più virtuosa rispetto all’autoimpiego promosso da giovani – sono le parole di Antonello Rispoli, Project Manager Yes I Start Up Calabria – Saldamente in testa alla classifica già da alcuni anni, negli ultimi dodici mesi abbiamo addirittura incrementato e consolidato questo primato. Questo importantissimo risultato, ancora in trend di crescita, si è reso possibile grazie alla positiva sinergia tra Regione Calabria, Ente Nazionale Microcredito, la finanziaria regionale Fincalabra, e i tanti soggetti attuatori calabresi che, per conto dell’Ente Microcredito, erogano i percorsi di accompagnamento, senza dimenticare l’alacre lavoro svolto da tutti gli uffici periferici della Regione, come i Centri per l’impiego che – conclude Rispoli -, in una prima fase, forniscono un importante servizio di orientamento ai giovani che vogliono avviare l’impresa».

Obiettivo della misura è fornire tutti gli strumenti necessari perché i giovani con aspirazioni imprenditoriali e idee innovative, ma anche coloro che hanno superato i 35 anni di età, possano realizzarsi e veder concretizzata la propria ambizione sul proprio territorio. Offrire un futuro che si poggi su fondamenta ben salde e, soprattutto, gettate sul territorio calabrese.

Tutte le informazioni relative al progetto, all’accesso allo stesso, sono reperibili scrivendo una mail all’indirizzo [email protected] o mandando un messaggio al numero    351 561 97 21 o sui canali facebook o instagram delle pagine Yes I Start Up Calabria

Articoli correlati

top