venerdì,Giugno 14 2024

Reggio, la Camera di commercio sarà presente al Bitesp di Venezia

Il 23 e 24 novembre parteciperà con un proprio stand per promuovere la conoscenza del territorio reggino e l’offerta turistica

Reggio, la Camera di commercio sarà presente al Bitesp di Venezia

La Camera di commercio di Reggio Calabria sarà presente alla Borsa Internazionale del Turismo Esperienziale – Bitesp, che si terrà a Venezia il 23 e il 24 novembre, evento di riferimento per gli operatori del turismo esperienziale e per gli specialisti dell’incoming. L’Ente camerale, in partenariato con la Città metropolitana di Reggio Calabria, parteciperà con un proprio stand per promuovere la conoscenza del territorio reggino e l’offerta turistica organizzata dagli operatori che aderiscono al progetto della stessa Camera “Reggio Calabria Welcome”, nonché per raccontare al grande pubblico le diverse esperienze culturali e outdoor, trekking e natura che si possono sperimentare visitando la punta dello stivale. Gli operatori coinvolti nella manifestazione Bitesp, saranno protagonisti di incontri b2b in presenza, con buyer italiani e stranieri e in agenda per loro c’è un ricco calendario di eventi formativi nell’ambito del turismo esperienziale e del marketing turistico.

«La partecipazione a Bitesp prosegue e arricchisce il percorso già intrapreso nel 2021 e nel 2022, con le azioni di promozione della destinazione Reggio Calabria, rivolta al mercato nazionale ed estero – ha dichiarato il presidente della Camera di commercio di Reggio Calabria Antonino Tramontana -. Il progetto Reggio Calabria Welcome è ormai consolidato, come testimoniato anche dai numeri raggiunti dal sito e dai canali social che raccolgono sempre più consensi tra gli utenti del web, e il nostro impegno è finalizzato soprattutto a far sì che queste occasioni possano tradursi in concrete opportunità commerciali per le nostre imprese, che stanno programmando la stagione 2024, nonché a rafforzare la partnership pubblica per rendere sempre più fruibili le numerose risorse paesaggistiche e culturali custodite nel territorio metropolitano di Reggio Calabria, che  possono così diventare occasione di sviluppo economico e sociale: dai Bronzi di Riace alle testimonianze dello splendore della Magna Grecia, dagli antichi borghi, dove ancora si parla il Greco di Calabria, al bergamotto di Reggio Calabria che può svolgere anch’esso un importante ruolo di attrattore turistico per le sue peculiarità ed esclusività. E’ necessario però che  accanto all’azione dei singoli operatori, si consolidi sempre più l’impegno delle istituzioni, in un’ottica di governance condivisa».

A tal proposito, nello stand dedicato al territorio metropolitano di Reggio Calabria, nel pomeriggio del 23 novembre la Città metropolitana di Reggio Calabria, partner Istituzionale dell’Ente camerale in questa manifestazione e promotore di diverse iniziative congiunte di valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze, curerà un evento di animazione territoriale con la presentazione e degustazione di prodotti del territorio. «Siamo felici – ha affermato il sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà– di poter proseguire il percorso di collaborazione che vede la Città metropolitana e la Camera di Commercio correre fianco a fianco su temi centrali come quello della promozione del territorio, in senso turistico, produttivo e commerciale. Reggio Calabria è una città che ha enormi potenzialità e che ormai da qualche anno ha attirato l’attenzione dei grandi players internazionali che si occupano di turismo esperienziale. Vogliamo proseguire questo percorso, investendo risorse, tempo, cura ed attenzione, per quello che consideriamo un obiettivo strategico per la crescita del territorio.

Dopo il successo del Ttg di Rimini intendiamo già bissare con la fiera di Venezia, che sarà per noi un’altra importante vetrina. E per farlo continuiamo questo programma sinergico attivato insieme alla Camera di Commercio che sta già producendo frutti considerevoli in termini di visibilità ed attrattività del nostro territorio». Le attività promozionali programmate nell’ambito della manifestazione Bitesp 2023, si concluderanno il 30 novembre con un ulteriore ciclo di incontri b2b online su piattaforma dedicata, con il coinvolgimento degli operatori turistici reggini che, ancora una volta, saranno impegnati a promuovere l’intero territorio metropolitano e a commercializzare la loro offerta turistica  presso buyer nazionali ed internazionali.

top