lunedì,Marzo 4 2024

Parità di genere: i vantaggi della certificazione per le aziende

Il 2 dicembre il convegno organizzato dall’area formazione di StudioCataldi.it nella sede di Confindustria a Reggio Calabria

Parità di genere: i vantaggi della certificazione per le aziende

I vantaggi della certificazione della parità di genere per le aziende. È questo il tema del convegno organizzato da Studiocataldi.it, la storica rivista giuridica online punto di riferimento per l’avvocatura italiana e dal suo dipartimento area formazione diretto dall’avvocato Ylli Pace

Il congresso vede la partecipazione prestigiosa di Confindustria Reggio Calabria e si terrà il 2 dicembre 2023 dalle 10:00 alle 13:00 online e in presenza nella sede degli industriali reggini in via del Torrione 96. 

Dopo i saluti del direttore responsabile di StudioCataldi.it, il senatore Roberto Cataldi, della deputata Elena Bonetti (già ministro per le pari opportunità e la famiglia), del sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, del presidente di Confindustria Reggio, Domenico Vecchio, del vicepresidente dell’Ordine degli avvocati reggini, Umberto Abate, del presidente della Camera penale di Reggio, Pasquale Foti e del presidente della Camera di Commercio reggina Antonino Tramontana, si entrerà nel vivo degli interventi. 

«Il  Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), promuove tutta una serie di azioni volte ad accompagnare e ad incentivare le imprese ad adottare policy interne  adeguate a ridurre il divario di genere  nel mondo del lavoro per  garantire l’accesso e la permanenza nel mondo  del lavoro delle donne facendo emergere le loro qualità  professionali in modo da ridurre il fenomeno del “gender pay gap” (il “divario retributivo di genere” che indica la differenza tra il salario annuale medio percepito dalle donne e quello percepito dagli uomini)»spiega l’avvocato Ylli Pace illustrando il significato della certificazione della parità di genere e i suoi vantaggi per le aziende. 

«Il Sistema di certificazione della parità di genere si prefigge proprio questo obiettivo al fine di assicurare un maggiore ingresso delle donne nel lavoro, promuovendone le opportunità di crescita in azienda e tutelando la maternità» conferma, infatti, la Pace che aggiunge «le aziende che ottengono la certificazione hanno accesso a tutta una serie di benefici dagli esoneri dal versamento dei complessivi contributi previdenziali, alla concessione di aiuti di stato e all’aggiudicazione degli appalti». 

Durante il congresso si parlerà di tutti questi aspetti, la moderazione dell’evento è affidata alla stessa avvocato Pace e all’Avv. Cristina Arfuso dello Studio Legale Cataldi, entrambe calabresi, che hanno inteso organizzare e coordinare, con la collaborazione del caporedattore di StudioCataldi.it, la Dott.ssa Marina Crisafi, anch’essa calabrese, un tavolo di confronto e dibattito sullo stato dell’arte di questo innovativo strumento e sulle forme di sensibilizzazione e conoscenza atte ad incentivare l’utilizzo del sistema di certificazione della parità di genere da parte delle aziende. 

Al tavolo relatori qualificati e di eccellenza tratteranno dei vantaggi che possono derivare alle aziende dal sistema della certificazione della parità di genere. 

Tra gli interventi: Stefano Maria Poeta, Presidente Ordine dei Commercialisti di Reggio Calabria, Maria Nucera, Presidente CPO Ordine Commercialisti di Reggio Calabria, Saveria Cusumano, Presidente CPO Avvocati Reggio Calabria, Flaviana Tuzzo, Presidente Consulenti del Lavoro Reggio Calabria, Anda Furfaro, Componente Comitato Pari Oppurtunità di Confindustria Puglia, Lidia Chiriatti, Presidente Unci Calabria, Romina Lanza, Past President AIGA Sez. Roma, Giovanna Suriano, già Presidente di Fondazione AIGA “Tommaso Bucciarelli”, Maria Crea, Presidente ADGI Sezione di Reggio Calabria, Francesco Pace, Senior Partner Studio Legale Cataldi, Resp. sede di Roma, Emanuele Crozza, Partner Studio Legale Cataldi Network, Resp. sede di Torino e Alessandria, Ester Pellegrini, Partner Studio Legale Cataldi Network, Resp. sede Studio Cataldi Network di Brescia, Federica Tartara, Partner Studio Legale Cataldi Network, Resp. sede di Genova, Stefano Bertini, Responsabile Qualità e Prodotto APAVE CERTIFICATION ITALIA S.r.l., Domenico Martino, Referente APAVE Reggio Calabria. 

patrocinare l’evento la Nuova UNCI Calabria, la ADGI, Associazione Donne Giuriste Italia, la Società di Consulenza e Formazione Aligys Srl, la piattaforma Zoneed.com che attraverso un innovativo sistema di prenotazione  e acquisto online permette l’incontro diretto tra domanda e offerta di servizi professionali puntando sulla qualità  degli iscritti e volge uno  sguardo attento  verso  un sistema innovativo improntato a contrastare ogni forma di discriminazione nel mondo del lavoro che si traduce in competenza, formazione e uguaglianza di genere in ogni contesto sociale, nel lavoro e nella famiglia. 

Per partecipare all’evento in presenza occorre inviare una mail a [email protected] mentre per partecipare online ci si può iscrivere sul portale formazione.studiocataldi.it e prendere parte in diretta webinar ai lavori. 

L’evento è stato accreditato da Ordine Avvocati Reggio Calabria per la formazione continua Avvocati, dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed esperti contabili di Reggio Calabria ed è in fase di accreditamento presso il Consiglio Nazionale Forense e presso l’Ordine Consulenti del Lavoro di Reggio Calabria.

Articoli correlati

top