martedì,Febbraio 27 2024

Reggio, nuove opportunità formative in setificio anche per una studentessa del Panella

Dal 5 al 12 novembre, Laura Benedetta Zizza ha svolto un'esperienza dall’elevato valore formativo, che ha contribuito alla loro crescita scolastica e personale

Reggio, nuove opportunità formative in setificio anche per una studentessa del Panella

Interessanti opportunità formative nel campo della moda offerte ad alcuni studenti del Sud Italia

Nell’ambito dei PCTO, percorsi per le competenze trasversali e per l’Orientamento, finalizzati ad attribuire agli studenti conoscenze in ambiti professionali e lavorativi che rendano più consapevoli le loro scelte future, il Setificio ISIS Paolo Carcano, diretto dal Dirigente Scolastico prof. Roberto Peverelli, nell’ambito di un progetto svolto in collaborazione con gli Istituti della Rete Tam, ha ospitato due studenti del Sud Italia: Laura Benedetta Zizza dell’ITT Panella Vallauri di Reggio Calabria, e Federico Insigna dell’IIS De Nicola di San Giovanni La Punta (CT).

Dal 5 al 12 novembre scorsi i due giovani hanno così avuto modo di svolgere una significativa esperienza dall’elevato valore formativo, che ha contribuito alla loro crescita scolastica e personale . Gli allievi si sono confrontati con docenti ed esperti del settore, ed hanno avuto modo di conoscere una importante realtà industriale, con la possibilità inoltre di mettere in atto concretamente i saperi acquisiti nelle loro scuole di provenienza.

Nel corso di questa importante esperienza , i due allievi hanno consolidato nuove competenze, tecniche, relazionali e di percezione di autoefficacia (self-efficacy), termine coniato dallo psicologo Albert Bandura nell’ambito delle sue ricerche sull’apprendimento sociale.

Il progetto è stato pensato in collaborazione con Confindustria Como e la Fondazione Setificio che ha messo a disposizione della scuola l’ospitalità alberghiera, ed ha altresì individuato le aziende e le istituzioni disponibili ad accogliere in visita i giovani studenti , guidati dai docenti Michela Delle Piane, Roberta Del Romano e. Simone Roncoroni. Grande soddisfazione è stata espressa dalla Dirigente scolastica Prof.ssa Teresa Marino e da tutto il Dipartimento Moda dell’ITT Panella-Vallauri, istituto frequentato dall’alunna Zizza.

Questa interessante e proficua iniziativa, che ha avvicinato i due giovani alle realtà lavorative del nord Italia, ha dimostrato come il contatto diretto con realtà industriali di livello può essere uno stimolo ad affrontare il futuro con maggiore consapevolezza.

Senza dimenticare la ricaduta sulle life skills degli studenti che, oggi più che mai, diventano un importante valore aggiunto che ha di certo un grande peso sulle loro scelte future in ambito formativo e lavorativo.

Articoli correlati

top