venerdì,Maggio 24 2024

Al Vinitaly la Calabria mostra al mondo le sue eccellenze con 83 aziende vitivinicole e 40 olearie

Il presidente della Regione Occhiuto: «Abbiamo lavorato per riunire tutte le cantine. Sono molto contento di vedere i grandi produttori assieme ai piccoli»

Al Vinitaly la Calabria mostra al mondo le sue eccellenze con 83 aziende vitivinicole e 40 olearie

di Giusy Criscuolo – Al via la 56esima edizione del Vinitaly. La Calabria stupisce e inaugura in pompa magna lo stand di una Calabria straordinaria che riparte da “Dove tutto è iniziato” al Padiglione 12.

Il claim fortemente voluto dalla Regione ha dato vita ad un restyling completo del padiglione, con una struttura che ha trovato l’approvazione delle centinaia di visitatori che hanno avuto modo di apprezzarla degustando le eccellenze vinicole della nostra terra.

Un colpo d’occhio che attrae, elegante, e che parla di una Calabria meravigliosa accompagnata da due installazioni in plexiglass contenenti le prime anfore risalenti all’epoca degli Enotri. Una costruzione acquistata dalla Regione, che verrà riproposta nei prossimi tre anni per dare un segno di continuità e distintività. Lo scopo sarà quello di valorizzare le radici culturali e identitarie della vitivinicoltura calabrese.  Prospettiva che entra in piena sintonia con il progetto Grand Terroir ideato e creato dal Network LaC e che avrà il suo battesimo proprio nella location del Vinitaly.

Continua a leggere su LaCNews24.it.

Articoli correlati

top