giovedì,Giugno 13 2024

Antonio Gualtieri premiato al Recti Eques in Campidoglio a Roma, la soddisfazione di Confindustria Reggio Calabria

Il plauso del presidente Vecchio: «Investire in questa terra è già una sfida vinta»

Antonio Gualtieri premiato al Recti Eques in Campidoglio a Roma, la soddisfazione di Confindustria Reggio Calabria

La Sala della Protomoteca del Campidoglio, a Roma, ha ospitato  la prestigiosa seconda edizione del Premio Recti Eques, evento di spicco organizzato dall’associazione culturale Liber e dalla casa editrice Rde di Riccardo Dell’Anna, con importanti patrocini di altissimo livello, il Ministero della Salute e la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici, Farmindustria, Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, Istituto Superiore di Sanità, Roma Capitale, Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, e ben 17 Università Italiane, riconoscendo l’importanza di questa celebrazione nel panorama sanitario nazionale.

A ricevere il premio quest’anno la Formedical Co, l’unica azienda della regione Calabria ad essere stata premiata, distinguendosi così tra i giganti del biomedicale. Il presidente Domenico Vecchio, e tutta Confindustria Reggio Calabria, esprimono profonda soddisfazione per l’importante riconoscimento, che porta lustro alla Calabria tutta.

«Decidere di investire in questa terra è già una sfida vinta – ha voluto sottolineare in una nota il presidente Vecchio. L’impegno di Antonio Gualtieri, amministratore di Formedical Co, che è riuscito a creare a Reggio Calabria un’azienda  d’eccellenza nel settore medico,  serve a tutti noi per dimostrare che alle nostre latitudini si può e si deve fare impresa, serve caparbietà, professionalità e amore per questa terra».

Articoli correlati

top