domenica,Settembre 25 2022

L’Happy run non tradisce le aspettative. Un pomeriggio di gioia e solidarietà. FOTO E VIDEO

VIDEO | Un messaggio chiaro lanciato dall'atleta reggina Giusy Versace sull'importanza dell'inclusione è stato lanciato oggi, infatti, con la vendita dei pacchi gara, sono stati raccolti fondi per comprare dispositivi di tecnologia avanzata come protesi e sedie a rotelle

L’Happy run non tradisce le aspettative. Un pomeriggio di gioia e solidarietà. FOTO E VIDEO

Un’iniziativa che l‘atleta e deputata Giusy Versace ripropone in riva allo Stretto. Stiamo parlando dell’Happy run, un momento di gioia, divertimento e tanta solidarietà. Infatti, oltre a lanciare un messaggio chiaro sull’importanza dell’inclusione, con la vendita dei pacchi gara sono stati raccolti fondi per comprare dispositivi di tecnologia avanzata come protesi e sedie a rotelle.

Per la Versace quest’iniziativa è un modo per dare a tutti, anche a chi non se lo può permettere, l’opportunità di fare sport ma, sopratutto, l’happy run vuole far uscire di casa i ragazzi disabili. Un pallino che la Versace non abbandona cercando di coinvolgere, anno dopo anno, sempre più associazioni. Non si accontenta la campionessa reggina, i numeri sono in crescita ma, da buon’atleta, guarda al futuro con la consapevolezza che «si può fare di più».

Questo è stato un pomeriggio all’insegna dello sport e di tutti quei sani valori che contiene. Coesione, aggregazione, solidarietà e una sana dose di inclusione, necessaria per abbattere i muri dell’ignoranza e correre insieme verso una nuova sfida.

Il piazzale della Stazione Lido si è tinto di rosso grazie a quest’iniziativa donando una speranza e un momento dove grandi e piccini hanno condiviso la bellezza di una spensierata corsa solidale.

Articoli correlati

top