giovedì,Ottobre 29 2020

La magia delle Befana dell’Avis. Bambini incantati da Castagna

Tantissime le famiglie reggine che si sono date appuntamento al teatro Metropolitano per il tradizionale appuntamento del 6 gennaio che quest'anno si è avvalso del contributo dei protagonisti di Rai YoYo

La magia delle Befana dell’Avis. Bambini incantati da Castagna

Parole e forme colorate, realizzate ad arte con carta e forbici, davanti agli occhi meravigliati di grandi e piccoli. Il fascino delle storie che prendono vita grazie al racconto nato dalla fantasia, capace di arrivare dritto al cuore e di narrare con semplicità ed emozione la solidarietà e il dono. Poi la magia delle bolle, scie fatate dei sogni e dell’immaginazione, e fiori di carta pesta lavorati con colori a tempera e brillantini dai bambini.

Insomma uno scrigno pieno di meraviglie si è schiuso nel gremito teatro Metropolitano di Reggio Calabria, incantando i bambini e le bambine della famiglia Avis e i loro genitori, donatori e donatrici dell’Avis Comunale OdV di Reggio Calabria, in occasione del tradizionale incontro con la Befana Avis 2020. Quest’anno la dolce vecchietta è stata accompagnata dall’attore Oreste Castagna, volto noto di Rai YoYo, che ha a animato uno spettacolo dal titolo “Fantasia, quando la realtà diventa fantastica”. Un vero e proprio viaggio ai confini dell’immaginazione che l’attore, amico dei bambini, ha condotto con  la collaborazione del mago delle bolle, Marcello Lo Iacono, e con l’animatrice di Rai Yo Yo, Blessing Evbaurese.

«Noi di Rai Yo Yo regaliamo storie e, grazie al gesto dei donatori e delle donatrici, l’Avis regala vita. Da questa affinità – ha spiegato l’attore Oreste Castagna – è nata anni fa la collaborazione con Avis Nazionale, tradottasi nel progetto di sensibilizzazione dedicato ai bambini dal titolo Rosso Sorriso. Esso è incentrato appunto sul dono e sulle storie che ne raccontano quell’essenza profonda che l’Avis, con il suo messaggio di solidarietà e gratuità, incarna perfettamente. Siamo adesso al lavoro per il terzo filone di Rosso Sorriso che partirà proprio da Reggio Calabria nei prossimi mesi e attraverso il quale abbracceremo la sfida educativa e pedagogica di toccare con mano, esplorando i contesti familiari, quanto e come anche i piccoli educhino i grandi», ha concluso l’attore Oreste Castagna.