mercoledì,Dicembre 2 2020

Il francobollo dedicato a Bruno Ielo sarà disponibile dal prossimo 25 maggio

Patuanelli accoglie la richiesta fatta dallo scrittore Massini di dedicare il prodotto al tabaccaio di Reggio ucciso perché non aveva ceduto alle cosche

Il francobollo dedicato a Bruno Ielo sarà disponibile dal prossimo 25 maggio

Il francobollo dedicato a Bruno Ielo sarà disponibile il prossimo 25 maggio. Patuanelli accoglie la richiesta fatta dallo scrittore Massini di dedicare il prodotto al tabaccaio di Reggio ucciso perché non aveva ceduto alle cosche.

Era metà gennaio quando, nel suo spazio fisso nel corso  di una puntata di “Piazza pulita” su La7, lo scrittore Stefano Massini aveva raccontato della sua passione per i francobolli, uno spunto da cui partire, una storia personale per arrivare al fatto di cronaca accaduto qualche giorno prima. L’indagine “Giù la testa” aveva portato all’arresto degli assassini del tabaccaio di Reggio Calabria Bruno Ielo che con caparbietà aveva resistito alle pressioni della cosche di ‘ndrangheta e aveva continuato a fare il suo lavoro seppure desse fastidio ad una tabaccheria vicina.

«Bruno Ielo è morto semplicemente perché lo Stato non è stato in grado di garantire ciò che dovrebbe essere garantito a tutti – aveva detto Massini – poter svolgere il proprio lavoro in un regime di concorrenza. Nel giorno in cui sono state arrestate per questa morte delle persone mi è venuta un idea, visto che i tabaccai vendono i valori bollati sarebbe bello se i tabaccai potessero vendere un francobollo intitolato a Bruno Ielo che non era uno con un gran testa, non era uno che ha tenuto testa agli eserciti nemici, ma era uno che non ha abbassato la testa. Ho scoperto che si può proporre l’emissione scrivendo al ministero dello sviluppo economico e, per conoscenza, al presidente della Repubblica». E così è stato. Massini ha inoltrato la richiesta «per un tabaccaio che ci ha lasciato la testa perché non la voleva abbassare per onestà e per coraggio».

E finalmente è arrivata la risposta del ministro allo Sviluppo economico Stefano Patuanelli che ha accolto la richiesta ed ha annunciato l’uscita del francobollo il prossimo 25 maggio.