domenica,Agosto 14 2022

“Calabria fest”, record di ascolti e visualizzazioni per la prima serata

Applausi dal numeroso pubblico per gli artisti e premi The Top of the year per le nuove proposte e AssoMusica per Ermal Meta

“Calabria fest”, record di ascolti e visualizzazioni per la prima serata

Con il record di visualizzazioni, commenti e interazioni si è aperta la prima serata del “Calabria Fest tutta Italiana”, il grande Festival della Nuova Musica Italiana in scena dal 28 al 30 Dicembre nella splendida cornice del Teatro Cilea di Reggio, organizzato dall’Associazione Culturale ArtMusic&Co. presieduta da Giusy Leone, con media partner ufficiale Rai Radio Tutta Italiana, la conduzione di Gianmaurizio Foderaro, voce storica di Radio Rai, la direzione artistica di Ruggero Pegna e la collaborazione di Palco Reale. Una special edition con dodici fra le migliori nuove proposte e rivelazioni dell’anno premiate con il “Top of The Year” di Rai Radio Tutta Italiana e tre ospiti d’eccezione: Ermal Meta, Arisa e Federico Zampaglione dei Tiromancino, teletrasmessa in diretta dab e streaming sulla pagina FB ufficiale di Rai Radio Tutta Italiana.

La serata è iniziata con due brani di Kram, il vincitore della scorsa edizione, ed è proseguita con le prime quattro nuove proposte premiate con il “Top of The Year 2021”: Verdiana, Matteo Faustini, Federica Marinari e Avincola. Ciascuno ha eseguito tre brani dal vivo, riscuotendo applausi convinti in teatro e migliaia di commenti e feedback positivi anche dall’estero nella diretta social del Festival, nel quadro di una formula innovativa capace di raggiungere e coinvolgere pubblico di tutto il mondo, promuovendo la nostra Regione e, al contempo, valorizzando la nuova musica italiana.

Un lunghissimo applauso accompagnato dal coro dei numerosi fan, ha accolto Ermal Meta, primo super ospite che ha infiammato teatro e web con alcuni dei suoi grandi successi, ricevendo dal promoter Ruggero Pegna e da Giusy Leone il prestigioso “Premio Assomusica” per le sue esibizioni live. Un altro riconoscimento gli è stato consegnato dal Sindaco ff. di Reggio Paolo Brunetti e da Filippo Quartuccio, delegato alla Cultura della Città Metropolitana di Reggio, che hanno sottolineato l’importanza di un evento di questa portata per la promozione del ricco patrimonio paesaggistico, storico e culturale della Città dello Stretto, peraltro ben evidenziato dal videoclip “Anima Autentica” della Living Camera Film, la nuova campagna di marketing territoriale della Città Metropolitana che fa da sigla alle tre serate. Emozionati apparivano tutti i giovani artisti, protagonisti di una serata da incorniciare per livello musicale e perfezione organizzativa, che è possibile rivedere integralmente nella pagina della moderna rete social della Rai, diretta dallo stesso Foderaro.

Questa sera, alle 21, il secondo appuntamento con i giovani Ainè, Davide Shorty, Manitoba e Cassandra, super ospite Arisa. Infine, domani sera chiuderanno l’eccezionale kermesse musicale Maninni, Napoleone, Barreca e Gaudiano, quest’ultimo vincitore delle Nuove Proposte a Sanremo 2021, come super ospite Federico Zampaglione dei Tiromancino.

Oltre al Premio “The Top of The Year” e a quello Assomusica ad Ermal Meta, saranno assegnati il Premio Social per la presenza web, quello Siae per i “migliori testi” e il “Calabria Award Tutta Italiana” alla nuova proposta con il maggior successo nell’anno. L’evento è tra i “Grandi Eventi 2021” della Regione Calabria ed ha il Patrocinio di Città Metropolitana, Comune di Reggio, Assomusica e Siae, oltre al riconoscimento del Ministero della Cultura per il settore “Festival di musica contemporanea e

d’autore”. Le tre serate del Festival diventeranno anche degli speciali di Rai Play. L’ingresso in teatro è libero e gratuito, fino ad esaurimento posti, nel rispetto di tutte le misure anti Covid previste dal nuovo decreto, compreso obbligo di green pass e mascherina FFp2.

top