lunedì,Ottobre 3 2022

Reggio, mercoledì Loredana Bertè in concerto a piazza del Popolo

Seguiranno il 25 agosto alle 21.30 in Piazza I Maggio a Palmi il concerto di Max Gazzè e il 30 agosto alle 22.00 in Piazza Municipio a San Giovanni di Gerace quello dei The Kolors

Reggio, mercoledì Loredana Bertè in concerto a piazza del Popolo

Tutto pronto per il concerto di Loredana Bertè a Reggio Calabria. Mercoledì sera, piazza del Popolo alle ore 21:30, ospiterà la regina del pop-rock italiano. Ingresso libero.

L’evento promosso dalla Città Metropolitana in collaborazione con il Comune di Reggio Calabria e realizzato dalla New Polis Stars Show, società organizzazione concerti e grandi eventi di Jo e Maurizio Scuncia, è inserito nel calendario delle celebrazioni del cinquantesimo dei Bronzi di Riace e nel programma dell’Estate Reggina.

Si tratta del primo dei tre eventi musicali di rilievo nazionale e internazionale promossi dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria. Dopo il concerto di Loredana Bertè nella Città dello Stretto, seguiranno il 25 agosto alle 21.30 in Piazza I Maggio a Palmi il concerto di Max Gazzè e il 30 agosto alle 22.00 in Piazza Municipio a San Giovanni di Gerace quello dei The Kolors.

Si partirà domani, mercoledì, con la tappa a Reggio Calabria del “Manifesto” Summer Tour 2022 di Loredana Bertè, originaria di Bagnara Calabra, fra le voci più graffianti, suggestive, potenti e significative della storia della musica italiana, tra le artiste italiane più apprezzate anche sulla scena internazionale. Cantante pluridecorata, nella sua lunga carriera ha scolpito ed interpretato vere e proprie pietre miliari come “Sei bellissima”, “Dedicato”, “Non sono una signora”, “E la luna bussò”, “Il mare d’inverno” fino alle più recenti  “Figlia di…” o “Mare malinconia”.

«Sarà una serata ricca di passione, entusiasmo e voglia di stare assieme», hanno commentato i sindaci facente funzioni della Città Metropolitana e del Comune di Reggio Calabria, Carmelo Versace e Paolo Brunetti. «La grinta della Bertè – hanno aggiunto – è quello che ci vuole per continuare a camminare e crescere dopo due anni di restrizioni e chiusure, in particolare in questo anno importante che segna le celebrazioni del cinquantesimo dei Bronzi di Riace e sta suscitando un enorme interesse in ottica turistica, con numeri davvero incoraggianti non solo come visitatori al Museo, ma anche nei tanti eventi che stanno caratterizzando la città e l’intero comprensorio metropolitano, coinvolgendo cittadini e turisti in una lunga maratona culturale dedicata ai due guerrieri».

Anche i consiglieri delegati alla Cultura ed ai Grandi Eventi per Palazzo Alvaro e Palazzo San Giorgio, Filippo Quartuccio e Nino Malara, si aspettano «una grande partecipazione per la tappa reggina di un tour che sta facendo registrare il sold-out in tutta Italia. Il fascino della Bertè – hanno sottolineato – è quello di riunire tante generazioni assieme sotto il sound potente di ritmi rock, pop e blues. Loredana Bertè è una vera icona, un “Manifesto” nel senso autentico della parola, un’immagine impressa nei secoli come un’opera di Andy Warhol, che lascerà certamente il
segno anche nel pubblico reggino. Un evento di spicco che contribuirà attraverso l’affascinante spettacolo di Loredana Bertè a celebrare al meglio questo anno per noi importante che segna il 50esimo dei Bronzi di Riace».

Articoli correlati

top