lunedì,Ottobre 3 2022

A Bova Marina la Sagra del pane, ecco il programma

L’amministrazione comunale organizza dal 24 al 26 agosto la “Festa del Pane”, manifestazione finanziata dalla Regione Calabria

A Bova Marina la Sagra del pane, ecco il programma

L’amministrazione comunale di Bova Marina organizza dal 24 al 26 agosto la “Festa del Pane”, manifestazione finanziata dalla Regione Calabria – Fondo di Sviluppo e Coesione 2000/2006 per la realizzazione del progetto “Bova Marina borgo della Sinagoga – suggestioni e percorsi per vivere il Territorio”.

Tale progetto inserito nel Programma Triennale delle Opere Pubbliche è composto da più progetti, suddivisi per tipologie di interventi, infrastrutturali e di servizi per un importo totale di € 1.060,00 . L’obiettivo generale del progetto è quello di sviluppare e promuovere l’attrattività turistica attraverso l’offerta di un sistema innovativo, specializzato e integrato degli attrattori culturali e naturali, partendo dalla presenza della Sinagoga Ebraica, per ridisegnare l’immagine di Bova Marina. All’interno di tale progetto trova spazio l’intervento n° 9 di iniziativa promozionale denominato “Realizzazione iniziativa culturale – Festa del Pane” di condivisione del patrimonio di “Bova Marian Borgo della Sinagoga” con cittadini e turisti.

Nel corso della manifestazione il territorio offrirà una degustazione di alcune specialità tipiche a cura dell’IPSSAR di Bova Marina, sarà allestita un’area espositiva con stand di prodotti eno-gastronomici locali, ci sarà la sagra della friscia e pomodoro, del pane caldo, eventi culturali e turistici con il trenino turistico lungo le vie del paese e con tappa al parco Archeoderi, l’allestimento di una mostra fotografica sulle tradizioni e sui territori dell’area grecanica, visite culturali al parco Archeoderi e al museo d’arte contadina presso IRSSEC, eventi di spettacolo con le Dominici’s Fontane danzanti, il gruppo folk i peddaroti, i pizzaioli acrobatici e U ballu du Camiddu. Le attività ad ingresso gratuito, si svolgeranno presso Piazza Municipio, le vie adiacenti, la biblioteca “Pietro Timpano”, il parco archeologico Archeoderi e l’IRSSEC. Le iniziative sono organizzate con il supporto organizzativo dell’associazione “Calabria dietro le quinte APS” e l’Istituto Superiore “Euclide” di Bova Marina.

Programma della manifestazione:

24 agosto

“Vivere il territorio” dalle 10 alle 21 giro panoramico con il trenino turistico per le vie del paese e al Parco Archeoderi. Partenza ogni due ore.

25 agosto

Ore 10,30 : Visite libere alla mostra presso il parco Archeoderi e al museo arte contadina presso IRSSEC

Piazza Municipio

Ore 19,00 : Inaugurazione evento con saluti autorità.

Apertura stand e area espositiva / dimostrativa. Degustazione vari tipi di pane a cura di IPSSAR di Bova Marina.

Esibizione pizzaioli acrobatici.

Ore 20,00 : prima degustazione pane caldo tradizionale

Ore 22,00: spettacolo Fontane Danzanti

26 agosto

Piazza Municipio

Ore 18,00: apertura stand

Degustazione vari tipi di pane a cura di IPSSAR di Bova Marina

Ore 20,30: sagra della friscia con pomodoro

Ore 22,00: spettacolo folk con il gruppo I peddaroti

Ore 24,00: U ballu du camiddu.

Articoli correlati

top