martedì,Luglio 23 2024

“Ottobre in rosa”, Locri si anima col torneo di padel e le altre attività sportive

Sport e prevenzione come stile di vita, nella seconda edizione dell’evento, ma anche musica, arte e intrattenimento declinati “in rosa” per celebrare la vita coraggiosa e in rinascita

“Ottobre in rosa”, Locri si anima col torneo di padel e le altre attività sportive

Per “Ottobre in rosa”, torna l’appassionante torneo di “Padel in rosa”, insieme a zumba, pilates, yoga, pattinaggio, fitwalking, equitazione, nautica, aerobica e tantissime altre attività sportive. Ma non solo, spazio anche alla sana alimentazione, alla cura di sé e all’informazione. L’associazione “Angela Serra” Locride, con il patrocinio del Comune di Locri-Assessorato alle Politiche sociali, guidato da Domenica Bumbaca, e la collaborazione di “Amiche in rosa”, “Dee di Epizefiri”, Avis, Advst e tante attività commerciali, domenica 29 ottobre, nell’ambito dell’ormai storica campagna nazionale, dedica l’intera giornata alla sensibilizzazione per la prevenzione dei tumori femminili e al sostegno del progetto Nole per la riqualificazione del reparto di oncologia dell’Ospedale civile di Locri. Un comune e una Locride in rosa per dare forza a un progetto di salute e benessere che riguarda tutti.

Sport e prevenzione come stile di vita, nella seconda edizione dell’evento, ma anche musica, arte e intrattenimento declinati “in rosa” per celebrare la vita coraggiosa e in rinascita. Il benvenuto sarà la colazione del benessere, studiata per evidenziare come i prodotti del territorio siano alla base di una sana alimentazione, sin dal mattino. Con le stesse caratteristiche, nel tardo pomeriggio ci sarà un aperitivo, sano e gustoso. Il ritrovo è alle 9.30, al padiglione di Piazza Nosside, ma tutto il lungomare vedrà stand e artisti colorare l’area fino al padiglione del Parco Giochi, lato sud. Il Padel si concluderà alle 19.00 e, dopo, si darà spazio alla musica per tutta la sera.

«Il Padel in rosa, a formazioni miste, nasce per dare voce a una comunità che sa fare unione, a conferma di tutto ciò che siamo e possiamo fare. Saremo tutti protagonisti e avremo la possibilità di divertirci scegliendo lo sport che più ci piace; si è pensato a tutti, anche ai più piccoli. Alterneremo, poi, il divertimento a momenti di approfondimento con medici del territorio per offrire anche un servizio di informazione. Un grande sforzo organizzativo, ma anche tanta solidarietà per cui vogliamo ringraziare tutti: istituzioni e cittadinanza. Siamo fieri e orgogliosi della nostra terra, forte e generosa. I grandi obiettivi si raggiungono tutti insieme, nessuna donna deve sentirsi sola. “L’Angela Serra” è qui per voi» dice Sarah Glioti, referente dell’associazione, sezione Locride.

Nel corso della giornata, sarà anche ricordato il compianto dottore Giovanni Condemi che aveva dato avvio al progetto Nole insieme all’“Angela Serra” e, proprio alla giornata dell’“Ottobre in rosa”, l’anno scorso, aveva fatto una delle sue ultime apparizioni in pubblico.

Il torneo di Padel in rosa si svolgerà anche quest’anno nelle tre strutture sul lungomare, Garden tennis, Maritimo e Oasi Sporting Club, che cedono gratuitamente i campi per lo svolgimento dell’iniziativa benefica; si partecipa con una donazione di 15 euro a persona, in omaggio la maglietta della manifestazione.

Articoli correlati

top