venerdì,Maggio 24 2024

Libera la memoria, a Palazzo Alvaro la premiazione del concorso

E' stato chiesto ai partecipanti di approfondire la storia della giovane vittima di ‘ndrangheta della provincia di Reggio Calabria Angela Costantino

Libera la memoria, a Palazzo Alvaro la premiazione del concorso

Il coordinamento provinciale di Reggio Calabria di “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” è lieto di annunciare che giovedì 16 maggio 2024 alle ore 10 presso la Sala Perri di Palazzo Alvaro, con il patrocinio della Città Metropolitana di Reggio Calabria, avrà luogo la cerimonia di premiazione della prima edizione del concorso letterario “Libera la memoria”.

Siamo molto contenti di aver ricevuto l’adesione di molte scuole secondarie di primo grado che hanno svolto un importante lavoro di ricerca, riflessione e memoria nell’approfondire la storia della giovane vittima di ‘ndrangheta della provincia di Reggio Calabria Angela Costantino, producendo elaborati che rispecchiano l’impegno profuso e la sensibilità dei giovani partecipanti.

Vivremo insieme un momento di condivisione e gioia con dirigenti, docenti e studenti, all’insegna della memoria e dell’impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie, rievocando la storia di Angela Costantino attraverso le opere degli studenti.

Articoli correlati

top