sabato,Giugno 15 2024

Mammasantissima, numeri da record per il format targato LaC

Sono state tantissime le novità della stagione che si è chiusa da pochi giorni. Oltre 3 milioni le visualizzazioni complessive tra tv, web e social. Tutta la squadra già al lavoro per tornare

Mammasantissima, numeri da record per il format targato LaC

Mammasantissima vola negli ascolti anche nella seconda stagione che si è chiusa da pochi giorni. Una sfida vinta, l’ennesima, quella che ha visto in prima linea il gruppo editoriale Diemmecom con il format in onda su LaC Tv che racconta l’evoluzione della ‘ndrangheta e delle azioni di contrasto all’organizzazione criminale più potente e ramificata al mondo da parte degli apparati dello Stato.

Nonostante la forte programmazione delle reti nazionali nei giorni di messa in onda, il format ha registrato numeri altissimi su tv, web e social. Edito dalla Diemmecom società editoriale, la trasmissione ha totalizzato quasi 750mila telespettatori in tv, sul web quasi 400mila le visualizzazioni mentre  sui social sono stati più di 2 milioni a seguire le puntate e le clip sui vari canali del network, questi ultimi numeri ancora in costante aumento.

Tante le novità di questa nuova stagione che hanno trovato il gradimento del pubblico, calabrese e non. Tra le più rilevanti la suddivisione in episodi di ogni puntata, ognuna con un titolo ben definito e di forte impatto. E poi ancora il contributo della scuola cinematografica Calabria di Siderno con i suoi attori fondamentali per la ricostruzione delle storie che questa stagione ha raccontato: dalla tragedia di Maria Chindamo, alla storia di Tita Buccafusca, ai sequestri dell’Anonima, alla cattura di boss di primo piano come Matteo Messina Denaro e Rocco Morabito.

Tre elementi quest’anno racchiudono la chiave del successo: team, confronto e mission. Una squadra straordinaria ha seguito anche in questa stagione passo passo l’organizzazione e la produzione del format. A partire dalla direzione editoriale, proseguendo per i giornalisti, fino al reparto tecnico e social. Ognuno con il suo ruolo, ciascuno con il proprio modo di pensare e il proprio bagaglio culturale e creativo hanno contribuito al confronto vero e costruttivo per un unico obiettivoforte e condiviso: la riuscita di un format di altissimo livello.

Un risultato che ci incoraggia a proseguire nel percorso intrapreso e ci proietta verso nuove obiettivi. Perché tutta la squadra di Mammasantissima è già al lavoro per tornare su LaC Tv prestissimo con una nuova ed entusiasmante stagione.

Intanto grazie. Grazie a tutta la squadra dalla direzione editoriale che in questa occasione ha rivestito anche il ruolo di direzione di produzione. E tre milioni di Grazie a tutti i telespettatori e ai lettori che hanno scelto ancora LaC. Segno tangibile che l’impegno, le competenze e i contenuti di valore premiano sempre.

È possibile rivedere tutte le puntate su LaC Play, ascoltare i podcast e consultare tutti i contenuti nella sezione dedicata.

top