martedì,Novembre 24 2020

Cirelli a Reggio per parlare di agricoltura con Fratelli d’Italia

Durante gli interventi sono emerse le diverse potenzialità del territorio reggino, in particolar modo: le opportunità derivanti dalla promozione di un cooperativismo

Cirelli a Reggio per parlare di agricoltura con Fratelli d’Italia

Fratelli d’Italia ha promosso un incontro sul tema nevralgico dell’agricoltura. L’incontro ha avuto come relatore Orlando Fazzolari, responsabile del dipartimento materie economiche, successivamente sono intervenuti Massimo Ripepi, Giuseppe Neri, Denis Nesci, Giovanbattista Valenzise, Filippo Zerbi, Domenico Dimasi e Aurelio Timpani. Durante gli interventi sono emerse le diverse potenzialità del territorio reggino, in particolar modo: le opportunità derivanti dalla promozione di un cooperativismo; il ruolo dei consorzi di bonifica;il ruolo della regione e dell’Europa per l’agricoltura; il promuovere dei progetti di marketing dei prodotti della nostra terra; l’importanza, in particolar modo, dell’agricoltura nella piana di Gioia Tauro.

Dopo un’ampia discussione, con la classe dirigente del partito, i lavori sono stati conclusi dall’On. Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e commissario provinciale di FDI. 

«Fratelli d’Italia – dichiara Cirielli –  sta promuovendo costantemente nella provincia di Reggio Calabria incontri sulle problematiche del territorio. Abbiamo deciso da tempo – prosegue Cirielli – di creare una piattaforma programmatica, scaturita dagli incontri tematici, da consegnare al futuro candidato del centrodestra a Governatore della Regione Calabria. L’agricoltura – conclude Cirielli – é uno dei settori fondamentali per la Regione Calabria. L’agricoltura, insieme alla cultura, ai beni archeologici, alla storia, al turismo, all’enogastronomia, alle  bellezze naturalistiche, ai nostri borghi ed alle nostre tradizioni, dovrebbero essere un  asse unico con una strategia ed una visione unica».