mercoledì,Dicembre 2 2020

Presto “Italia Viva” in Consiglio. Latella e Nocera trattano con il partito di Renzi

All'incontro con Ettore Rosato a Cosenza hanno partecipato anche i due componenti dell'attuale maggioranza che sostiene Giuseppe Falcomatà. Sotto traccia proseguono gli abboccamenti con Mimmetto Battaglia

Presto “Italia Viva” in Consiglio. Latella e Nocera trattano con il partito di Renzi

Non conoscono sosta i movimenti sotterranei all’interno della maggioranza che negli ultimi 5 anni ha sostenuto il sindaco Giuseppe Falcomatà. E se in molti degli attuali consiglieri comunali sono in trattative con i partiti di centrodestra, c’è chi invece cerca collocazione in altri partiti di centrosinistra, o almeno presunti tali.

La nuova formazione politica lanciata dall’ex premier Matteo Renzi continua a fare proseliti in riva allo Stretto. Dopo la benedizione della moda internazionale tramite il sostegno di Donatella Versace, si comincia a fare sul serio. E se davvero Italia Viva non presenterà liste alle regionali, dopo il 26 gennaio si dovrà cominciare il percorso di radicamento sul territorio che, inevitabilmente, dovrà portare alla partecipazione alle prossime competizioni elettorali.

Con questa mission, qualche giorno fa, è arrivato in Calabria Ettore Rosato per fare il punto della situazione insieme ai big calabresi Ernesto Magorno, Stefania Covello e Silvia Vono.

«Noi stiamo strutturando un nuovo soggetto politico – ha spiegato Rosato – Un contenitore che guarda a Sinistra così come a Destra. Ma che dovrà crescere in tempi fisiologici. Ecco perché non abbiamo messo sul tavolo una proposta concreta. Abbiamo, però, le idee chiare e sappiamo che la priorità assoluta, quasi un imperativo categorico per la vostra regione, è la discontinuità rispetto al passato. Motivo per cui siamo fortemente critici rispetto alla posizione assunta dal governatore Mario Oliverio, che ha inteso ricandidarsi per un altro mandato senza godere di ampia condivisione e spaccando la coalizione».

Messaggio chiarissimo che varrà anche in riva allo Stretto per le prossime comunali: rinnovamento e apertura sia a desta che a sinistra. E se a destra si aspettano le mosse ufficiali di Mara Carfagna, che con Matteo Renzi ha un rapporto privilegiato, a sinistra qualcosa si muove già.

All’incontro con Rosato hanno partecipato due consiglieri comunali della maggioranza di Falcomatà. Il primo è Tonino Nocera, eletto con A Testa Alta, il secondo è il consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella, eletto con “La Svolta”. Il primo, vicino alle posizioni dell’ex presidente del Consiglio Giuseppe Bova, si guarda intorno insieme al consigliere regionale Francesco D’Agostino che avrebbe già comunicato ai suoi l’intenzione di non ricandidarsi alle prossime regionali. Il secondo, invece, non ha evidentemente trovato gli spazi giusti nell’attuale maggioranza per ritenersi soddisfatto.

Fatto sta che, almeno stando a quanto fatto filtrare dal gruppo dirigente calabrese di Italia Viva, il partito di Renzi è ormai pronto a sbarcare in Consiglio comunale a Reggio.

Sotto traccia, invece, prosegue la trattativa con il capogruppo Pd Mimmetto Battaglia che, almeno fin qui, non ha mosso nessun passo ufficiale, ma aspetta l’evolversi del quadro politico prima di assumere qualsiasi decisione. Un suo spostamento verso Italia Viva sarebbe un dato assai significativo anche in vista delle elezioni comunali di primavera.

Riccardo Tripepi