martedì,Ottobre 19 2021

A che punto è la Gallico Gambarie? A interrogare il sindaco è il collettivo “La strada”

"Domanda Pubblica" è il nuovo strumento che il movimento politico si è dato per attivare l'attenzione e proporre soluzioni alle istituzioni competenti

A che punto è la Gallico Gambarie? A interrogare il sindaco è il collettivo “La strada”

«A che punto è la Gallico Gambarie? Questa fondamentale opera pubblica vedrà mai la fine? Perché ai lavoratori non sono pagati con regolarità gli stipendi e di quanti stipendi sono ancora in attesa a pochi giorni da Natale? Se noi come Collettivo La strada possiamo e vogliamo esprimere solidarietà a tutti i lavoratori e alle loro famiglie, al Sindaco della Città Metropolitana Falcomatà spetta dare delle risposte concrete. A diversi mesi dal nostro primo appello ancora non abbiamo avuto risposta e purtroppo pare che le condizioni della più importante infrastruttura della Calabria siano sempre nebulose e sempre difficili le condizioni dei lavoratori. Cosa succede, e soprattutto, cosa accadrà a questa arteria fondamentale per lo sviluppo del territorio metropolitano, per il destino dell’area interna del Gallico in rapporto alla costa, per il futuro del turismo nel rapporto tra mare e montagna?».

“Domanda Pubblica” è il nuovo strumento che “La Strada” si è dato per attivare l’attenzione e proporre soluzioni alle istituzioni competenti. Per un giorno intero la domanda pubblica circolerà per le strade, in attesa di una risposta.

«Abbiamo chiesto e chiediamo ancora al Sindaco della Città Metropolitana Falcomatà la convocazione di un Consiglio Metropolitano a seduta aperta per fare luce sulla vicenda, per conoscere lo stato della situazione, per affrontare insieme a tutti gli attori coinvolti le problematiche, trovare nella più piena collaborazione una sintesi programmatica e chiarire le tempistiche reali di completamento dell’opera. Se ci sono difficoltà occorre che la Politica, se vuole avere la lettera maiuscola, dimostri la chiara volontà di affrontarle e gestirle in una dinamica di partecipazione e trasparenza.

Ci aspettiamo una risposta pubblica per questa importantissima opera pubblica finanziata con soldi pubblici».

Articoli correlati

top