martedì,Ottobre 20 2020

Regione Calabria, Capitano Ultimo assessore all’Ambiente: l’annuncio di Jole Santelli

L'annuncio a sorpresa della governatrice della Calabria che inserisce il primo tassello nel puzzle della giunta regionale

Regione Calabria, Capitano Ultimo assessore all’Ambiente: l’annuncio di Jole Santelli

Jole Santelli inizia con un colpo a sorpresa: il primo assessore della sua giunta è il capitano Ultimo, l’uomo che ha catturato Totò Riina, il capo dei capi della mafia siciliana.

Il militare, all’anagrafe Sergio De Caprio, 58 anni, è stato a capo dell’unità Crimor oltre che vice comandante del Comando carabinieri per la Tutela dell’Ambiente a Roma.

Ultimo è dunque il primo assessore della nuova giunta regionale e a lui Santelli affiderà la delega all’Ambiente, anche in considerazione della sua lunga esperienza in materia. Dal maggio 2018 gli è stato infatti affidato l’incarico di direttore attività convenzionali del Comando per la tutela della biodiversità e dei parchi dei Carabinieri Forestale (Cutfaa).

Di recente il capitano Ultimo è stato al centro delle cronache perché privato della scorta in seguito alla decisione dell’Ufficio centrale interforze per la sicurezza personale. Decisione poi ribaltata da una sentenza del Tar.

Sono probabili altre novità nei prossimi giorni.