lunedì,Novembre 23 2020

Coronavirus in Calabria, a Catanzaro 67enne positivo al tampone: la nota della Regione

Il paziente era stato negli ultimi dieci giorni in una località turistica prossima alla cosiddetta zona rossa. Si trova attualmente ricoverato all'ospedale Pugliese

Coronavirus in Calabria, a Catanzaro 67enne positivo al tampone: la nota della Regione

«Un uomo di 67 residente a Catanzaro è risultato positivo al test Coronavirus effettuato oggi presso l’Ospedale Pugliese di Catanzaro dove si trova ricoverato nel reparto di Malattie infettive dalla sera del 2 marzo.

Il paziente era stato, negli ultimi 10 giorni, in una località turistica del Nord, prossima alla cosiddetta “zona rossa”». Lo ha confermato il presidente della Regione Calabria, Jole Santelli che ha poi specificato: «Come previsto dal protocollo, il campione per il test di conferma è stato inviato all’Istituto superiore di Sanitàe si è ora in attesa della conferma».

Pare che l’uomo, in visita a Peschiera del Garda, in Veneto, sia rientrato a Catanzaro con sintomi di febbre. È stato quindi portato al pronto soccorso per le cure e analisi del caso. Il tampone effettuato nella giornata odierna ha dato risultato positivo. Al momento, tuttavia, il 67enne si trova ricoverato nel reparto di Malattie Infettive in buone condizioni.

Scuole chiuse

Intanto, come confermato dal ministero dell’Istruzione guidato da Lucia Azzolina, da domani e fino al 15 marzo tutte le scuole e le università resteranno chiuse.