martedì,Dicembre 1 2020

Coronavirus, Delfino: «Grazie al presidente Gerardis che ha sospeso le esecuzioni degli sfratti»

Si tratta di un provvedimento che, come chiarisce il presidente del consiglio comunale di Reggio Calabria, allevia le sofferenze di tanti in un momento terribile della nostra storia

Coronavirus, Delfino: «Grazie al presidente Gerardis che ha sospeso le esecuzioni degli sfratti»

«Esprimo soddisfazione per quanto fin ora si è fatto a livello governativo, regionale e comunale attraverso i decreti e le ordinanze mirate da una parte a rallentare il contagio e dall’altra al sostegno dei cittadini, degli imprenditori,dei commercianti e dei lavoratori in generale». Così il presidente del consiglio comunale di Reggio Calabria, Demetrio Delfino.

«La sinergia istituzionale fra enti inizia a dare i primi frutti anche a favore delle categorie disagiate come le tante famiglie che, per varie cause, hanno in corso sfratti, sgomberi e pignoramenti. Una misura che, se eseguita in questo particolare periodo,avrebbe posto queste famiglie, già disagiate, in una condizione disperata in quanto, sarebbe stato difficoltoso trovargli ospitalità altrove o comunque prestare loro  assistenza materiale a causa dei rischi del Covid-19 e delle prescrizioni del Dpcm.

Bene quindi ha fatto il presidente della Corte d’Appello di Reggio Calabria, dottor Luciano Gerardis  a prendere atto di questa delicata situazione, che avrebbe esposto ad ulteriori rischi igienico sanitari la comunità e le famiglie in questione, valutando e firmando la sospensione di tutte le esecuzioni di sfratto, sgombero e pignoramento previste in queste settimane fino al miglioramento della situazione generale. 

Confortato dalla sensibilità, già più volte dimostrata, dal presidente Gerardis verso gli ultimi lo ringrazio del provvedimento, firmato già il 10 marzo scorso – chiude Delfino –   provvedimento che allevia le sofferenze di tanti in un momento terribile della nostra storia».