Coronavirus a Reggio Calabria, Zimbalatti ribadisce: «Divieto di transito in bici sul lungomare»

Durante la seduta del comitato ordine e sicurezza svoltosi nella sede della Prefettura di Reggio Calabria è stato dato alla polizia locale l'incarico di vigilanza ed eventuali sanzioni per i trasgressori
Durante la seduta del comitato ordine e sicurezza svoltosi nella sede della Prefettura di Reggio Calabria è stato dato alla polizia locale l'incarico di vigilanza ed eventuali sanzioni per i trasgressori

L’assessore alla Polizia locale e sicurezza urbana Nino Zimbalatti ha comunicato alla cittadinanza che «nella seduta odierna del comitato ordine e sicurezza svoltosi nella sede della Prefettura di Reggio Calabria, alla presenza di tutti i rappresentanti delle forze dell’ordine cittadine, su indirizzo del Signor Questore di Reggio Calabria si è discusso dei rischi connessi all’utilizzo di bici nell’ambito della passeggiata del Lungomare Falcomata.

E’ stato ribadito il divieto di transito delle stesse sia esse siano con pedalata assistita sia nelle forme tradizionali da passeggio. Alla polizia locale e’ stato dato l’incarico di vigilanza ed eventuali sanzioni per i trasgressori, affinché tale indirizzo venga rispettato a tutela dell’incolumità pubblica. Cresciamo insieme».