venerdì,Ottobre 30 2020

Reggio Calabria, Castorina: «Al liceo Da Vinci lavori di messa in sicurezza per più di 100mila euro»

Un intervento complessivo di 2 milioni di euro per un totale di 10 interventi per le palestre scolastiche della intera città Metropolitana

Reggio Calabria, Castorina: «Al liceo Da Vinci lavori di messa in sicurezza per più di 100mila euro»

«Dopo l’emergenza Covid-19, che ha strappato alla quotidianità scolastica i nostri studenti, crediamo che nella fase di ripartenza, una delle priorità è certamente quella della sicurezza degli edifici scolastici, e la possibilità di fornire spazi nuovi alle scuole di competenza metropolitana».

A dirlo è il consigliere metropolitano delegato al bilancio, all’istruzione e all’edilizia scolastica Antonino Castorina.

«L’aver consegnato i lavori di messa in sicurezza e di ammodernamento della palestra del liceo scientifico Da Vinci per un importo che supera ampiamente i 100.000 euro, è un primo passo in questa direzione. A settembre, per la ripresa delle lezioni, i nostri studenti troveranno ambienti più sicuri, rinnovati, rispondenti alle loro necessità scolastiche.

La consegna di un defibrillatore – prosegue Castorina – che sarà a servizio proprio della palestra rinnovata, rappresenta un ulteriore attenzione verso la sicurezza e la prosecuzione di un percorso che abbiamo portato avanti con il Dirigente Francesco Macheda per rafforzare la sicurezza sui luoghi di lavoro e contribuire ad alzare il livello di garanzia per tutti coloro i quali svolgono il loro lavoro in strutture e spazi sportivi specie se dentro una scuola.

La nostra attenzione che inizia proprio da Reggio Calabria e dal Liceo Scientifico Vinci si svilupperà con un intervento complessivo di 2 milioni di Euro per un totale di 10 interventi per le palestre scolastiche della intera città Metropolitana – ha concluso Castorina – perchè vogliamo creare uno spartiacque tra prima e dopo.

Vogliamo che i nostri studenti possano godere di ambienti a misura, adatti, consoni, sicuri, rinnovati e salubri. Insieme, con la collaborazione e la professionalità del Dirigente Giuseppe Mezzatesta della città Metropolitana, con la sinergia tra le varie istituzioni che stiamo ampliando sempre di più e grazie ad una totale sinergia con il consigliere delegato allo Sport Antonino Nocera riusciremo a consegnare ai nostri giovani studenti, delle scuole sicure con strutture sportive moderne e pienamente fruibili».