mercoledì,Novembre 25 2020

Commissario Sanità Calabria, il sindaco Falcomatà: «Nomina senza alcun coinvolgimento»

Il primo cittadino non ci sta e conferma che «la protesta dei sindaci continuerà nelle sedi opportune»

Commissario Sanità Calabria, il sindaco Falcomatà: «Nomina senza alcun coinvolgimento»

«Apprendiamo dalla stampa della nomina del nuovo Commissario straordinario per la sanità calabrese. Pur non esprimendo giudizi sulla qualità della persona individuata, non possiamo che constatare, con grande rammarico, che il metodo utilizzato sia esattamente lo stesso che come sindaci abbiamo contestato». Lo afferma in una nota il sindaco metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà.

«Nonostante la richiesta di coinvolgimento avanzata da tutti i sindaci della Città Metropolitana – ha aggiunto il sindaco – assistiamo all’ennesima nomina calata dall’alto, senza alcuna concertazione, senza alcuna condivisione, senza il coinvolgimento del territorio e di chi quotidianamente lo rappresenta. Proprio per questo, la protesta dei sindaci continuerà nelle sedi opportune».