domenica,Aprile 21 2024

Elezioni Calabria, dietro il nome di Ciconte c’è l’ex ministro Provenzano ma ora il tavolo Pd è saltato

L'interlocuzione con il docente universitario di Soriano è stata sviluppata sottotraccia attraverso l'intermediazione di Jasmine Cristallo. La situazione ha subito un'accelerazione dopo il ritiro di Irto. E ora i vertici del Nazareno sono in grande imbarazzo

Elezioni Calabria, dietro il nome di Ciconte c’è l’ex ministro Provenzano ma ora il tavolo Pd è saltato

Prosegue il gioco delle parti in casa Pd. E l’indiscrezione veicolata, probabilmente ad arte, sulla stampa nazionale dell’indicazione di Enrico Letta su Enzo Ciconte per la candidatura alla presidenza della giunta, in sostituzione di quella di Nicola Irto, ha fatto scoppiare un vero e proprio polverone.

Il Pd ha provato a smentire la chiamata diretta di Enrico Letta al docente universitario di Soriano Calabria con un take di agenzia rilasciato all’Adnkronos provenienti da “fonti del Nazareno” e poi lasciato una dichiarazione più esplicita al commissario regionale Stefano Graziano che ha confermato la candidatura di Irto e parlato di un tentativo di destabilizzazione. Che avrebbe già nomi e cognomi.

Continua a leggere su LaCnews24.it

top