venerdì,Ottobre 15 2021

Villa San Giovanni, debiti per oltre 6 milioni. Pd a muso duro: «Amministrazione fallimentare»

Il circolo locale chiede «Di chi sono le responsabilità?» e disegna un quadro preoccupante per il futuro della città dello Stretto

Villa San Giovanni, debiti per oltre 6 milioni. Pd a muso duro: «Amministrazione fallimentare»

«Il disavanzo è di oltre sei milioni di Euro. Nella delibera del Commissario ad acta si evidenziano, inoltre, debiti fuori bilancio per cifre altissime, l’avvocatura civica addirittura ne contabilizza per più di 2 milioni e mezzo». Questa l’amara considerazione che il Partito democratico villese fa nel fotografare l’attuale stato delle casse del Comune di Villa San Giovanni.

«In questo quadro che tipo di ripiano potrà contenere il Bilancio Previsionale? In aggiunta – mentre parte della cattiva politica villese si appiglia al dato tecnico che consente di evitare il “predissesto” per mancanza di tutti i parametri di sofferenza – proprio tale mancanza di parametri è paradossalmente più gravosa e dannosa per il Comune. Perché l’alternativa si riduce: o un piano di rientro nel Previsionale (art. 188 Tuel) con tempistica risicata per Legge o la dichiarazione di dissesto. Ed anzi, per essere più precisi: è proprio la tempistica di Legge che porta – innanzi a questo disastro di gestione – al dissesto. Di chi sono le responsabilità? Il Bilancio parla chiaro: questa Amministrazione e’ fallimentare».

top