domenica,Settembre 25 2022

Revoca Ztl a Reggio, FI: «Figuraccia della maggioranza»

Il commento dei consiglieri di minoranza Federico Milia, Antonino Caridi, Antonino Maiolino, Roberto Vizzari che qualche giorno fa avevano convocato la stampa

Revoca Ztl a Reggio, FI: «Figuraccia della maggioranza»

«Siamo lieti di apprendere che la delibera di istituzione della Ztl prevista per il centro storico che sarebbe dovuta partire da oggi verrà revocata», dichiarano i consiglieri di minoranza di Reggio Calabria, Federico Milia, Antonino Caridi, Antonino Maiolino, Roberto Vizzari

«Al di là della figuraccia fatta dalla maggioranza e soprattutto dall’assessore Angela Martino che dimostra l’assoluta inadeguatezza nel ruolo che ricopre, per la prima volta in 8 anni questa compagine fa un mea culpa e libera i reggini che stavano insorgendo dopo quest’ultima trovata. Venerdì mattina nel corso di una conferenza stampa tenutasi simbolicamente proprio all’inizio di questa fantomatica Ztl, avevamo con fermezza annunciato che sarebbe stato un disastro per i reggini e soprattutto per gli imprenditori del centro storico», proseguono i consiglieri di Forza Italia.

«Un provvedimento che avrebbe causato enormi disagi ai residenti e che avrebbe svuotato la Cittá per il resto dell’estate, come accaduto l’anno scorso con il fallimentare progetto dehors, per fortuna in questa occasione l’amministrazione sembra essersi folgorata sulla via di Damasco, nonostante qualche cittadino avesse già pagato la marca da bollo necessaria a ritirare il pass, ad ogni modo, meglio tardi che mai», concludono consiglieri comunale di minoranza di Reggio Calabria, Federico Milia, Antonino Caridi, Antonino Maiolino, Roberto Vizzari.

top