sabato,Febbraio 4 2023

Reggio, Cannizzaro: «Contro di noi falsi profili, sigle e nomi sconosciuti, ma sappiamo chi sono»

Il rieletto deputato a Montecitorio, replica sui social all’area di centrosinistra: «I reggini hanno deciso da che parte stare»

Reggio, Cannizzaro: «Contro di noi falsi profili, sigle e nomi sconosciuti, ma sappiamo chi sono»

«Da Sinistra se ne stanno inventando di tutti i colori e ci stanno attaccando in ogni modo, indirettamente però, tramite social e comunicati stampa che portano sigle e nomi sconosciuti».

Così Francesco Cannizzaro replica agli attacchi di partiti, movimenti e liste del mondo del centrosinistra che hanno reagito alla sfida lanciata dal rieletto deputato a Montecitorio, per la riconquista di Palazzo San Giorgio da parte del centrodestra. Sui suoi canali social Cannizzaro non fa altro che ripetere, in forma di domanda retorica, alcuni concetti su cui ha basato il suo intervento in Piazza Duomo.

«Dietro pseudo movimenti politici che scrivono contro di noi, dietro profili facebook falsi creati ad hoc – è l’accusa ai detrattori – tutti sanno che si nascondono personaggi degli staff di Comune e Città Metropolitana, nel vano tentativo di screditarci».

«Ma ve la siete sentita perché abbiamo detto che il commissariamento del Comune lo avete architettato voi?!? Che da 10 anni Città e Provincia sono abbandonate a se stesse?!? Che la Città Metropolitana è una conquista del Cdx che avete solo mortificato e sprecato?!? È solo l’amara verità».

«I reggini – conclude Cannizzaro – lo hanno finalmente capito e hanno deciso da che parte stare: la nostra».

Articoli correlati

top