venerdì,Maggio 24 2024

Governo, Gentile (FI): «Mangialavori onesto, leale e di specchiata moralità»

Il già deputato azzurro si scagli contro la «macchina del fango» scatenatasi contro il coordinatore regionale in predicato di diventare sottosegretario

Governo, Gentile (FI): «Mangialavori onesto, leale e di specchiata moralità»

Continua senza sosta la corsa degli azzurri a sostegno di Giuseppe Mangialavori. Tantissimi gli esponenti, non solo di Forza Italia, che hanno “garantito” sulla limpidezza della figura del coordinatore regionale in predicato di ricevere un incarico di sottosegretario nel governo di Giorgia Meloni. L’ultimo in ordine di tempo è Andrea Gentile, già deputato nella scorsa legislatura secondo cui ha dell’incredibile quello che sta avvenendo.

«Vorrei che la valutazione sulle persone fosse prima di tutto politica e poi umana. Giuseppe Mangialavori che conosco da tantissimi anni, dato anche uno stretto legame familiare consolidato nel tempo, è un professionista e politico onesto, leale e di alta e specchiata moralità. Gli sono vicino per combattere una volta per tutte una violenta macchina del fango che in Calabria ha nel tempo mietuto diverse vittime e che ancora oggi purtroppo trova adagio nelle illazioni più becere».

In tal senso Gentile apprezza e sostiene pienamente la vibrante protesta del Presidente Roberto Occhiuto e di tutta la classe dirigente di Forza Italia che «esige con forza il giusto riconoscimento politico per l’amico e professionista Giuseppe che ha portato Forza Italia a diventare la roccaforte azzurra del nostro paese e che merita senza se e senza ma un ruolo da protagonista nell’attuale compagine governativa».

Articoli correlati

top