venerdì,Aprile 19 2024

Ponte sullo Stretto, Tajani e Fitto: «Grande opportunità per il Sud»

Il ministro degli Esteri e il ministro per il Sud a Napoli per Feuromed, il festival dell'economia euromediterranea

Ponte sullo Stretto, Tajani e Fitto: «Grande opportunità per il Sud»

«Il Ponte sullo Stretto permetterà a Sicilia e Calabria di essere connessi col resto del Paese. Significherà inoltre ridurre non poco le emissioni Co2, incrementare le presenze turistiche e creare lavoro. Inoltre permetterà a tutto il Sud di essere competitivo». Lo ha detto il ministro degli Esteri Antonio Tajani, intervenendo a Napoli per Feuromed, il festival dell’economia euromediterranea.

«Il centrodestra è stato sempre determinato, poi sono cambiati i governi e non si è proceduto alla sua realizzazione. Adesso siamo determinati a fare i lavori, che potranno cominciare il prossimo anno – ha poi aggiunto il ministro degli Esteri -. Questo significa – ha osservato Tajani – dare prospettiva a tutto il Meridione, significa lavoro, crescita delle presenze turistiche, alta velocità, riduzione forte dell’inquinamento tra la Calabria e la Sicilia e nelle aree dello Stretto».

«Il Governo ha fatto una scelta molto chiara in Consiglio dei Ministri, mettendo in campo tutte le condizioni per riprendere questo grande progetto che rappresenta una grande opportunità per il Mezzogiorno d’Italia e per la Sicilia in modo particolare», gli ha fatto eco il ministro per il Sud Raffaele Fitto.

top