lunedì,Luglio 15 2024

Ponte sullo Stretto, Salvini: «È la casella di un puzzle»

Il ministro delle Infrastrutture: «Se investiamo sui treni e quei tre chilometri impediscono il viaggio, non avremmo fatto investimenti intelligenti»

Ponte sullo Stretto, Salvini: «È la casella di un puzzle»

Il decreto per il Ponte sullo Stretto «non è la fine di un percorso è la casella di un puzzle». Lo dice il vicepremier e ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini intervenendo all’evento organizzato da Federcasa su rigenerazione urbana e nuova residenzialità. «Se spendo 12 miliardi per velocizzare i treni tra Palermo e Messina, – argomenta Salvini – e altrettanti per rafforzare i treni tra Salerno e Reggio Calabria e poi quei tre chilometri mi impediscono di continuare il viaggio e devo smontare i treni e
metterci un’ora e mezza per metterli sui traghetti non avremmo fatto investimenti intelligenti». Infine Salvini parla del decreto siccità che «vorremmo portare in consiglio dei ministri la prossima settimana».

top