venerdì,Maggio 24 2024

Caulonia, la minoranza: “Sindaco in bilico, cosa ne pensa Cirillo?”

Rinnoviamo Caulonia si esprime in merito alla crisi della maggioranza

Caulonia, la minoranza: “Sindaco in bilico, cosa ne pensa Cirillo?”

«La crisi della maggioranza del Sindaco Cagliuso era alle porte da mesi ed è inevitabilmente esplosa nell’ultimo consiglio comunale». E’ quanto si legge in una nota di Rinnoviamo Caulonia.
«Dopo la nostra dichiarazione di voto contrario al “rendiconto di gestione relativo all’anno 2022”, i due consiglieri di maggioranza appartenenti al gruppo “Dipende da Noi”, Maria Campisi ed Enzo Frajia, hanno espresso, inaspettatamente, voto contrario, allineandosi con la scelta della minoranza».

«Un dissenso grave e significativo, che investe non solo il Consiglio comunale ma tutto il paese.
Fatto sconcertante a nemmeno un anno di convivenza, e anche se può apparire autoreferenziale, questa volta un bel “ve lo avevamo detto” ce lo dovete concedere.
Già in campagna elettorale avevamo fatto notare che la “coalizione” Caulonia Riparte, era stata costituita con l’unico scopo di avere una garanzia sulla vittoria e di conseguenza il potere».

«Ebbene, cosa potrebbe succedere dopo lo strappo consumato in Consiglio?

I consiglieri dissidenti dovrebbero assumersi fino in fondo la responsabilità di un’azione politica di questa portata rimettendo al Sindaco le deleghe che attualmente detengono.

Il Sindaco Cagliuso, che ha sempre e solo puntato alla “fedeltà al Sindaco” e non alla meritocrazia, si è trincerato dietro i suoi fedelissimi (Officina delle idee), ritenendo di poter continuare a dis-amministrare il paese, nonostante una maggioranza molto risicata (sette consiglieri su nove).

Il Sindaco pensa veramente di poter arrivare alla fine della consigliatura con il solo supporto di Officina delle Idee e dell’Assessore Antonella Caraffa?

Ma la questione politica veramente seria, è che questa amministrazione, non rappresenta la maggioranza dei cauloniesi.

Il gruppo di minoranza Rinnoviamo Caulonia non intende consentire che la crisi che ha investito l’amministrazione comunale si consumi in segrete stanze a danno del paese.
Vorremmo inoltre conoscere la posizione del consigliere regionale Salvatore Cirillo che questa coalizione ha ideato e da sempre sostenuto.
Riteniamo che Caulonia abbia il diritto di sapere cosa sta succedendo all’interno della maggioranza, considerato che il Sindaco non ha ancora speso una parola a riguardo.
Noi ci attiveremo nei prossimi giorni affinché la discussione venga portata nel Civico Consesso tra le piazze».

Articoli correlati

top