venerdì,Giugno 14 2024

Operazione Maestrale Carthago, gruppo Pd: «La legalità deve essere una priorità per la politica»

Le dichiarazioni del Partito Democratico in Consiglio regionale

Operazione Maestrale Carthago, gruppo Pd: «La legalità deve essere una priorità per la politica»

«Il Gruppo regionale del Pd esprime sostegno ed apprezzamento al lavoro encomiabile delle Forze dell’Ordine e della Magistratura all’esito dell’operazione antimafia Maestrale Carthago coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro guidata dal procuratore Nicola Gratteri».

Questo quanto dichiarano in una nota congiuta il gruppo Pd in Consiglio regionale.

«L’operazione, nell’attesa che il processo determini le effettive responsabilità di ciascuno, fa emergere, ancora una volta, uno spaccato inquietante che mette in discussione libertà e giustizia sociale e che strozza qualsiasi ipotesi di sviluppo produttivo e di crescita civile democratica di questo territorio e dell’intera Calabria».

«In tale direzione bisognerà sostenere ogni azione utile atta a bonificare tutti i settori della vita pubblica e amministrativa vibonese che dovessero risultare esposti alle infiltrazioni della criminalità. Solo attraverso azioni incisive in termini di selezione della classe dirigente e sollecitando una vera partecipazione democratica alla vita politica amministrativa delle comunità si potranno affermare i principi costituzionali dei diritti di cittadinanza e di legalità senza i quali non sarà possibile garantire tenuta democratica, crescita civile e sviluppo sociale e produttivo».

«Siamo convinti che in questo territorio, soprattutto sulla sanità, a nostro
avviso, si gioca una partita vitale per la democrazia e lo Stato può
sicuramente vincere se ci sarà anche il sostegno convinto di tutti i
cittadini onesti in modo da mettere in atto una rivoluzione culturale
indispensabile per un reale progresso sociale».

Articoli correlati

top