sabato,Luglio 13 2024

Elezioni a Gioia Tauro, Occhipinti (Udc): «Il sindaco Scarcella segnerà la svolta per la città»

Il dato elettorale commentato dal commissario metropolitano dell'Unione dei Democratici Cristiani e Democratici di Centro

Elezioni a Gioia Tauro, Occhipinti (Udc): «Il sindaco Scarcella segnerà la svolta per la città»

«Esprimo grande soddisfazione, a nome di tutto l’Udc della Città Metropolitana di Reggio Calabria, per la vittoria ottenuta da Simona Scarcella al turno di ballottaggio a Gioia Tauro. Un risultato che segna un momento di svolta per il futuro dell’importante Comune della Provincia reggina che sarà sempre più centrale nel processo di sviluppo dell’intera area».

Ad affermarlo, tramite una nota stampa, è il commissario metropolitano dell’Udc Riccardo Occhipinti, che sottolinea anche il ruolo svolto dalla lista dell’Udc per arrivare al risultato finale.

«Ago della bilancia per l’esito finale della consultazione elettorale a vantaggio del centrodestra è stato proprio l’Udc – dice ancora Occhipinti – che con la sua lista è risultato il secondo partito della coalizione, eleggendo due consiglieri comunali: Cristian Guerrisi e Mariangela Giovinazzo. Si tratta di una grandissima affermazione che dimostra la bontà del lavoro svolto fin qui sul territorio e di un progetto politico che trova sempre più adesioni e consensi. Un ringraziamento particolare va al commissario cittadino Angelo Guerrisi per il lavoro svolto che ha consentito di costruire una lista forte, con candidati autorevoli e competenti (li ringrazio uno per uno), che hanno sospinto Scarcella verso la vittoria finale. I moderati sono la maggioranza degli elettori calabresi e hanno necessità di avere saldi punti di riferimento e l’Udc sta dimostrando di esserlo sempre di più grazie al lavoro di squadra che ha consentito, durante gli scorsi mesi, di radicare il partito sul territorio e di ottenere sempre maggiori consensi e iscrizioni. Un lavoro svolto in piena sinergia con tutti i livelli del partito e con il segretario nazionale Cesa che continua ad avere un’attenzione particolare per la Calabria».

»Con lo stesso impegno profuso fin qui – prosegue Occhipinti – adesso ci metteremo a disposizione della neo-eletta sindaca Scarcella che saprà individuare una squadra di governo all’altezza per rendere concreti gli obiettivi del nostro programma e realizzare un concreto sviluppo per Gioia Tauro che dovrà essere centrale per l’intera Calabria e per il Mediterraneo grazie al suo porto, ma senza dimenticare la sua vocazione turistica che dobbiamo sapere esaltare. Come Udc proseguiremo senza sosta nel lavoro di radicamento sul territorio che, come abbiamo potuto toccare con mano, è l’unico che paga in termini di consenso e che davvero consente di riannodare i rapporti con la base e i cittadini che hanno necessità di buona politica e punti di riferimento e luoghi di confronto».

Articoli correlati

top