martedì,Gennaio 18 2022

Reggina-Cremonese, la sfida del Granillo – FINALE

Segui la diretta testuale della sfida fra gli amaranto di Alfredo Aglietti e i grigiorossi di Fabio Pecchia

Reggina-Cremonese, la sfida del Granillo – FINALE

Big match al Granillo. In riva allo Stretto arriva la Cremonese, in uno scontro da piena zona playoff. Pecchia sfida Aglietti, chi vince prende quota nell’alta classifica e morale. Arbitra Marinelli di Tivoli, fischio d’inizio ore domenica 14:00. La gara sarà visibile su Sky, Now, DAZN ed Helbiz Live. Segui su ilReggino.it la diretta testuale, aggiornala per leggerla dal 1′ al 90′!

Reggina-Cremonese 1-2 – FINALE.
Marcatori: 30′ Montalto, 57′ Buonaiuto, 63′ Gaetano

Reggina (4-4-2): Turati; Loiacono, Cionek, Stavropoulos, Liotti (dal 66′ Lakicevic); Laribi (dal 66′ Cortinovis), Hetemaj, Crisetig, Bellomo (dal 74′ Menez); Galabinov (dal 74′ Tumminello), Montalto (dal 66′ Rivas). A disposizione: Micai, Amione, Regini, Adjapong, Bianchi, Ricci, Denis. Allenatore: Aglietti.

Cremonese (4-3-3): Carnesecchi; Sernicola (dal 46′ Valeri), Bianchetti, Okoli, Crescenzi (dall’87’ Meroni); Valzania (dal 63′ Gaetano), Castagnetti, Fagioli (dall’81’ Deli); Zanimacchia, Di Carmine (dal 46′ Ciofani), Buonaiuto. A disposizione: Ciezkowski, Sarr, Ravanelli, Baez, Nardi, Strizzolo, Meroni, Bartolomei. Allenatore: Pecchia

Arbitro: Livio Marinelli di Tivoli. Assistenti: Marco Scatragli di Arezzo e Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma 1. IV ufficiale: Mario Saia di Palermo. VAR: Federico Dionisi de L’Aquila. A-VAR: Oreste Muto di Torre Annunziata. 

Ammoniti: Cionek, Sernicola, Montalto, Rivas

Espulsi:

Note: recupero primo tempo 0′-recupero secondo tempo 4′. Terreno di gioco in pessime condizioni. Spettatori: 6335 di cui 94 ospiti, incasso 74268,70 euro.

13:01 – Diramate le formazioni ufficiali. Nella Reggina giocano Loiacono e Laribi, in avanti conferma per Montalto accanto a Galabinov. Negli ospiti titolare Di Carmine, solo panchina per Daniel Ciofani.

13:55 – Squadre in campo al Granillo, su cui splende un bel sole. Non fa caldissimo, le presenze al Granillo sono circa 5mila. Da segnalare il bel saluto, nel prepartita, fra Simone Giacchetta e la Curva Sud, che ha chiamato a gran voce l’ex calciatore e direttore sportivo amaranto.

1′ – Inizia il match al Granillo, Reggina in maglia amaranto che attaccherà verso la Curva Nord nel primo tempo.

7′ – Prima emozione della gara: discesa di Liotti sulla sinistra, cross dell’esterno difensivo che trova Montalto. Sforbiciata alta sopra la traversa del 30, primo tiro in porta del match.

15′ – Traversa di Stavropoulos! Reggina vicinissima al vantaggio: punizione calciata stupendamente da Liotti, il greco pizzica il pallone che svernicia il montante. Insiste la squadra amaranto.

22′ – Ci prova la Cremonese: conclusione tagliente dai venti metri da parte di Castagnetti, Turati si fa trovare pronto e devia in angolo.

30′ GOOOOOL REGGINA!!! MONTALTO! Hetemaj e Laribi riconquistano un pallone importante. Cross perfetto del 21, Montalto sovrasta Okoli e fulmina Carnesecchi con una testata potentissima, amaranto in vantaggio!!

39′ – Cremonese vicina al pari: giocata di Bonaiuto che salta con tunnel Loiacono e poi spara. Turati respinge di pugno un tiro violentissimo.

14:46 – Senza recupero, si chiude il primo tempo. Reggina in vantaggio, il gol di Montalto alla mezzora fa, al momento, la differenza.

15:02 – Pronti a ripartire, nella Cremonese fuori Di Carmine e Sernicola, dentro Ciofani e Valeri.

46′ – Ripartiti.

48′ – Rigore per la Cremonese! Fallo di Cionek su Valeri, nessun dubbio per Marinelli nonostante le proteste degli amaranto!

50′ – PARA TURATI! Gran tuffo del portiere scuola Sassuolo, Fagioli viene ipnotizzato, la Reggina resta in vantaggio!

52′ – Altra parata monstre di Turati! Valeri rompe l’argine nuovamente sulla destra, mettendo a rimorchio un pallone delizioso per Zanimacchia che calcia a botta sicura trovando però la respinta provvidenziale del numero 63.

57′ – Pareggio Cremonese. Ha segnato Buonaiuto. Azione insistita della Cremonese, autrice di un avvio di ripresa veemente, il 10 in maglia bianca la conclude con un rasoterra su cui stavolta Turati proprio non può arrivare.

63′ – Raddoppio Cremonese, gol di Gaetano. Azione da calcio d’angolo, la palla sbuca sul secondo palo, Gaetano da zero metri fa 1-2 dopo pochi istanti dal suo ingresso.

66′ – Triplo cambio Reggina, dentro Rivas, Cortinovis e Lakicevic, fuori Liotti, Montalto e Laribi, si passa al 4-2-3-1 con l’ex Atalanta dietro Galabinov.

68′ – Azione personale di Buonaiuto, che calcia in porta dalla sinistra, la deviazione finisce sulla traversa. Pareggia il conto dei legni la Cremonese, in assoluto controllo della partita in questo secondo tempo.

75′ – Fuori Galabinov e Bellomo, Aglietti si gioca le carte Menez e Tumminello.

86′ – Reggina che ci prova nel finale, senza però riuscire fino a qui a calciare in porta nel secondo tempo. Completa i cambi anche la Cremonese, dentro Meroni e fuori Crescenzi.

91′ – Cortinovis! Che occasione per la Reggina! Carnesecchi non perfetto su un cross di Lakicevic, l’ex Atalanta calcia a botta sicura ma il portiere della Cremonese gli dice di no!

15:51 – Finisce al Granillo, dopo quattro minuti di recupero. La Cremonese vince a Reggio per la prima volta in B nella sua storia, grazie a un secondo tempo devastante che ribalta il gol di Montalto alla mezzora.

top