lunedì,Gennaio 17 2022

Reggina, si rivede Marco Baroni: l’ex mister uno stimolo in più?

I numeri fanno sperare gli amaranto: il mister fiorentino mai vincente da avversario nei due precedenti contro la squadra dello Stretto

Reggina, si rivede Marco Baroni: l’ex mister uno stimolo in più?

La Reggina sabato a Lecce ritroverà Marco Baroni. L’allenatore fiorentino fronteggerà il suo passato più recente, lasciato non senza polemiche. Una squadra, quella amaranto, in difficoltà, che ha bisogno di un urgente rilancio a livello mentale dopo le ultime tre sconfitte consecutive.

Chiaramente, giocare al Via del Mare, non sarà facile, di fronte ad una squadra che vanta i primi due cannonieri in cadetteria – Strefezza e Coda – oltre che il miglior attacco del torneo insieme al Brescia.

La presenza di Baroni, però, potrebbe trasformarsi in ulteriore benzina per alcuni calciatori amaranto. Ritrovare un mister con cui si sono ottenuti ottimi risultati ma con cui non si è più continuato a lavorare, infatti, potrebbe essere uno stimolo in più, anche per ritrovare quell’identità perduta da Crisetig e soci, parafrasando le parole di Massimo Taibi.

I numeri, poi, sorridono alla Reggina. Solo due incroci fra gli amaranto e Baroni, risalenti alla Serie B 2013/14. Il toscano allenava la Virtus Lanciano: all’andata finì 1-1, al ritorno vittoria della squadra dello Stretto firmata Barillà al Granillo.

top