mercoledì,Febbraio 28 2024

Reggina, il ritorno di Corazza al Granillo: forse il vero rimpianto di Taibi?

L'attaccante dei piemontesi ha vissuto una sola ma indimenticabile annata in riva allo Stretto. Domenica la prima volta da avversario

Reggina, il ritorno di Corazza al Granillo: forse il vero rimpianto di Taibi?

Nell’Alessandria che sfiderà domenica la Reggina al Granillo ci sarà Simone Corazza, non certo un ex qualunque. L’attaccante dei grigi tornerà a Reggio Calabria da avversario per la prima volta dal suo addio, non scevro di perplessità, nell’estate del ritorno in B della squadra dello Stretto.

Quattordici gol in venticinque presenze per l’attaccante oggi 30enne, che in Calabria ha lasciato un bellissimo ricordo e, forse, un rimpianto per Massimo Taibi. Nella Reggina che, lo scorso anno, ha faticato a trovare un bomber affidabile, almeno fino all’arrivo di Montalto a gennaio, Corazza non avrebbe probabilmente sfigurato.

Lo testimoniano anche i numeri che hanno visto Joker protagonista in Piemonte sia l’anno scorso, nella promozione dei grigi in B, sia in questa stagione, in cui ha già messo a segno sei gol e due assist. Per lui come per la Reggina, quella del Granillo non sarà una sfida come le altre, con la certezza di un’accoglienza positiva da parte di quegli ex tifosi che ha contribuito a portare in Serie B.

top