venerdì,Giugno 14 2024

Reggina-Alessandria: precedenti e curiosità. Grigi mai vittoriosi in Calabria

Amaranto imbattuti in casa contro la squadra piemontese. Ma la vittoria manca da più di un mese: l'ultima a Cosenza nel derby

Reggina-Alessandria: precedenti e curiosità. Grigi mai vittoriosi in Calabria

Tre vittorie su tre incroci ufficiali in Calabria per la Reggina sull’Alessandria, con amaranto sempre a segno – 7 reti complessive. Un successo e 5 sconfitte (4 nelle ultime 4 giornate) per la Reggina nelle ultime 6 partite ufficiali, con vittoria ottenuta di misura a Cosenza, 1-0 lo scorso 4 novembre. Da 10 partite amaranto senza mezze misure: 4 vittorie e 6 sconfitte, ultimo pari del 25 settembre scorso, 0-0 contro il Frosinone al “Granillo”.

Reggina una delle 2 squadre cadette 2021/22 che fa il maggior numero di sostituzioni dopo 16 giornate: 79 su 80 a disposizione, come la Ternana. La Reggina, come la Cremonese, è una delle due squadre cadette 2021/22 che ha fatto identico numero di punti in casa e fuori: 11 e 11 per gli amaranto, 13 e 13 per i grigiorossi.

La Reggina conta due primati nella B 2021/22: squadra col maggior numero di espulsi a favore (4, come il Cittadella) e compagine che manda in rete meno giocatori (soltanto 6, come il Cosenza). Alessandria una delle 4 squadre cadette 2021/22 che segna con meno giocatori subentranti: appena 1, come Perugia, Ascoli e Cittadella.

Piemontesi distratti in avvio e finale di gara: 7 reti subite dai grigi fra 1’ e 15’ di gioco, altrettante fra 76’ e 90’ inclusi recuperi (come il Pordenone). Alessandria a secco complessivamente da 221’, ultima rete firmata Mustacchio al 49’ di Alessandria-Cremonese 1-0 dello scorso 27 novembre in Serie BKT: da allora si contano i residui 41’ di quel match ed i restanti 180’ delle intere partite 0-2 a Pordenone e 0-1 in casa dal Cittadella.

Quarto confronto tecnico ufficiale tra Alfredo Aglietti e Moreno Longo e bilancio in perfetto equilibrio: 1 vittoria ciascuno ed un pareggio, con formazioni di entrambi gli allenatori sempre a segno (7 gol per il primo, 6 per il secondo). I due sono stati compagni di squadra nella seconda parte della stagione 1999/00 in B, al ChievoVerona, da gennaio a giugno, giocando assieme 7 partite del campionato cadetto.

Articoli correlati

top