lunedì,Agosto 8 2022

Reggina-Crotone, la sfida del Granillo – FINALE

Segui il derby calabrese fra gli amaranto di Roberto Stellone e i pitagorici di Francesco Modesto su ilReggino.it

Reggina-Crotone, la sfida del Granillo – FINALE

Reggina-Crotone 1-0 – FINALE
Marcatori: 21′ Montalto

18:11 – È finita! LA REGGINA VINCE IL DERBY!

92′ – Punizione in fase offensiva per la Reggina, che respira in questo finale.

90′ – Cortinovis al posto di Hetemaj. Quattro di recupero.

89′ – Kargbo semina Loiacono, servendo a rimorchio Maric che calcia alto. Il gioco era fermo, il pallone era uscito prima.

87′ – Altro pallone buttato in mezzo dal Crotone, Hetemaj prende fallo e sbroglia una situazione intricata.

81′ – Hetemaj stende Kargbo: giallo per il finlandese.

80′ – Altra buona giocata di Folorunsho, il migliore in una fase di partita che vede la Reggina cercare di tenere lontanissimo il Crotone dalla propria porta.

73′ – Grande ripiegamento difensivo di Micheal Folorunsho. Triplo cambio nel Crotone: fuori Awa, Sala e Mulattieri, dentro Schnegg, Borello e Kone.

68′ – Cionek anticipa Turati in uscita, calcio d’angolo per il Crotone. Sugli sviluppi calcia da lontanissimo Awa, pallone altissimo.

62′ – Doppio cambio Reggina: fuori Menez e Montalto, dentro Bianchi e Tumminello. Restano due cambi a Stellone. 56′ – Ammonito Golemic.

54′ – Iniziativa di Menez, che spacca il campo. Non precisa l’imbucata per Kupisz.

47′ – Maric! Altra chance per il Crotone: l’ex Monza si accentra dalla destra e va in porta, pallone che esce di pochissimo!

17:22 – Ripartiti.

17:20 – Di nuovo in campo le squadre: pronto Amione, uscirà Stavropoulos.

17:06 – Finisce il primo tempo, la Reggina avanti all’intervallo al termine di quarantacinque minuti ad alta intensità.

47′ – Si gioca ancora, ultima chance per il Crotone: punizione dal limite, fallo ingenuo di Menez. Amaranto in 10, si è fatto male Stavropoulos.

45′ – Un minuto di recupero.

43′ – Colpo di testa di Sala su cross di Maric: pallone fuori di pochissimo. Spinge il Crotone.

39′ – Stavropoulos! Reggina ad un passo dal raddoppio! Angolo di Di Chiara, svetta il centrale greco, pallone ad un’unghia dal secondo gol!

38′ – Bel derby al Granillo, la Reggina lo conduce 1-0, ma il Crotone ha sfiorato il pari pochi minuti fa.

35′ – Turati salva la Reggina! Cross basso che filtra, buca tutta la difesa della squadra amaranto, Mulattieri calcia da cinque metri e il portiere numero 63 fa una parata clamorosa!

26′ – Crotone stordito dal colpo di Montalto, tarda ad arrivare la reazione della squadra di Modesto.

21′ – MONTALTOOOOOOOO!!!!! CHE GOOOOOOOOOOL DELLA REGGINA!!!! Segna da centrocampo l’attaccante della Reggina!!! Perde palla la difesa del Crotone, il 30 tira da casa sua e beffa Saro! Festa grande al Granillo!!!!

19′ – Sono sensibilmente calati i ritmi al Granillo, dopo un inizio vibrante. Primo giallo del match: Estevez per fallo su Menez.

12′ – Di Chiara crossa da calcio piazzato, svetta Thiago Cionek ma non c’è precisione nella testata del polacco.

8′ – Risponde la Reggina: Folorunsho innesca Kupisz. Stop imperfetto ma il polacco guadagna il primo giro dalla bandierina anche per la banda amaranto. Sugli sviluppi conclusione sbilenca del 90, alla prima in casa dopo il suo ritorno in riva allo Stretto.

5′ – Primo tiro in porta del match, è del Crotone: Sala calcia, deviazione di Kupisz. Pallone sull’esterno della rete, è corner per gli ospiti.

16:19 – Partiti al Granillo! Primo pallone giocato dal Crotone!

Non si comincia ancora al Granillo, cinque minuti di ritardo raggiunti.

Circa quattromila spettatori al Granillo, squadre in campo. Reggina con il lutto al braccio per la scomparsa della madre del presidente Gallo.

Amici ed amiche de ilReggino.it, buon pomeriggio e benvenuti alla diretta testuale di Reggina-Crotone, sfida valida per la giornata numero 22 del campionato di serie BKT.

Le formazioni ufficiali

Reggina (4-2-3-1): Turati; Loiacono, Cionek, Stavropoulos (dal 46′ Amione), Di Chiara; Hetemaj (dal 90′ Cortinovis), Crisetig; Kupisz, Ménez (dal 62′ Bianchi), Folorunsho; Montalto (dal 62′ Tumminello). A disposizione: Micai, Adjapong, Aya, Franco, Giraudo, Lombardi, Denis, Galabinov. Allenatore: Stellone.

Crotone (3-4-2-1): Saro; Cuomo, Golemic, Nedelcearu; Calapai, Estevez, Awua (dal 74′ Schnegg), Sala (dal 74′ Kone); Maric, Kargbo; Mulattieri (dal 74′ Borello). A disposizione: Festa, Tornaghi, Serpe, Mondonico, Vulic, Nicoletti, Mogos, Schirò, Cangiano. Allenatore: Modesto.

Arbitro: Matteo Gariglio di Pinerolo. Assistenti: Damiano Margani di Latina e Paolo Laudato di Taranto. IV ufficiale: Alessandro Di Graci di Como. VAR: Rosario Abisso di Palermo. AVAR: Pasquale Capaldo di Napoli.

Ammoniti: Hetemaj (R), Estevez, Golemic (C).

Note: recupero 3 pt. Terreno in ottime condizioni. Spettatori 5882, di cui 90 ospiti.

Articoli correlati

top