sabato,Giugno 15 2024

Reggina, Inzaghi verso Modena: «Rivas è un dubbio, vinciamo per Bolchi»

L’allenatore amaranto è intervenuto in conferenza stampa per presentare la gara del Braglia

Reggina, Inzaghi verso Modena: «Rivas è un dubbio, vinciamo per Bolchi»

«Vorrei prima di tutto ricordare Bruno Bolchi, una leggenda da calciatore e allenatore. Non l’ho conosciuto personalmente ma ho sempre sentito parlare bene di lui. Speriamo di dedicargli una bella vittoria». Inizia così la conferenza stampa di Pippo Inzaghi, di presentazione della sfida fra Modena e Reggina.

Archiviata la sosta, gli amaranto ripartiranno dal Braglia e dalla voglia di riscatto dei canarini: «Affrontiamo una squadra che ha raccolto meno di quello che meritava e con un bravissimo allenatore. Hanno un buon organico, un ottimo attacco nelle individualità, la gara va presa con le molle ed abbiamo grande rispetto per loro. Ci sarà un grande tifo dall’una e dall’altra parte e noi cercheremo di dare soddisfazione ai nostri tifosi. Spero non arrivino mai i momenti di difficoltà, ma in quel momento li voglio vicini come adesso».

Le condizioni della squadra e il dubbio Rivas

«Cicerelli sta benissimo, si gioca il posto con Rivas. Anche Hernani è in ottima condizione ed è un altro dubbio ma al contrario, perchè stanno facendo benissimo Crisetig, Fabbian e Mayer. C’è abbondanza in tutti i ruoli, lasciare fuori quelli che non partono dall’inizio non è facile, ma è proprio questa la forza del gruppo, entrare in gara e determinare.

Resta l’umiltà

«Qui nessuno si monta la testa, la società mi ha chiesto di sviluppare il progetto in tre anni, se arriva prima ben venga, ma certamente possiamo far divertire i nostri tifosi. L’obiettivo rimane sempre quello di disputare un buon campionato».

Articoli correlati

top