sabato,Giugno 15 2024

Reggina-Genoa: probabili formazioni e dove vederla in tv

Partitone al Granillo: le possibili scelte di Inzaghi e Blessin. Jeremy Menez sfiderà Massimo Coda, un solo indisponibile negli amaranto

Reggina-Genoa: probabili formazioni e dove vederla in tv

Super Monday night al Granillo. La Reggina attende il Genoa nel posticipo della giornata numero 12 del campionato di Serie B. Una sfida ad alta quota che può proiettare una delle due all’inseguimento del Frosinone, volato a quota 27 in classifica. Arbitra Maresca di Napoli, kick-off ore 20:30. Gara visibile su Sky, Dazn ed Helbiz Live.

Qui Reggina – Inzaghi: «Farò qualche cambiamento»

Nella Reggina ancora assente Federico Santander. Inzaghi ha spiegato che le sue condizioni sono ancora distanti dal renderlo disponibile, non siederà neanche in panchina. L’allenatore ha annunciato dei cambiamenti, potrebbe esserci qualche novità nel tridente e in mezzo al campo: Ricci dovrebbe vincere il ballottaggio con Canotto, Ravaglia quello con Colombi. Obi a gara in corso.

Probabile formazione (4-3-3): Ravaglia; Pierozzi, Gagliolo, Cionek, Di Chiara; Majer, Hernani, Fabbian; Ricci, Menez, Rivas. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Indisponibile: Santander

Qui Genoa – Blessin: «Ho un dubbio»

Quattro assenze per Blessin che perde anche Ekuban, dopo Pajac, oltre a Badelj, squalificato.  Nel cuore della mediana torna Strootman che farà coppia con Frendrup, mentre nel tridente alle spalle di Coda viaggia verso la conferma l’ottimo Jagiello che dovrebbe essere preferito a Yalcin. A completare la linea dei trequartisti saranno Gudmundsson e Aramu. L’unico vero dubbio della vigilia è in porta dove Semper è in vantaggio su Martinez.

 Probabile formazione (4-2-3-1): Semper, Hefti, Dragusin, Bani, Sabelli; Strootman, Frendrup; Jagiello, Aramu, Gudmundsson; Coda. Allenatore: Aleksander Blessin.

Indisponibili: Ekuban, Pajac
Squalificato: Badelj

Articoli correlati

top