domenica,Maggio 19 2024

Reggina, Inzaghi sul Südtirol: «È la sorpresa del campionato, ma…»

Al Druso ci saranno mille tifosi amaranto a sostenere la squadra. Il mister: «Sono sempre il nostro dodicesimo uomo in campo»

Reggina, Inzaghi sul Südtirol: «È la sorpresa del campionato, ma…»

La Reggina si prepara alla trasferta di Bolzano, la prima delle due gare che vedranno gli amaranto lontano da casa. Ospite della matricola Südtirol, la formazione dello Stretto va a caccia del secondo successo consecutivo dopo quello con la Ternana. «Il Sudtirol è la vera sorpresa di questo campionato – ha spiegato Pippo Inzaghi – bisogna riconoscerne i meriti e fare i complimenti a Bisoli. Detto questo, per la Reggina non deve cambiare assolutamente nulla riguardo all’approccio o alla gestione».

Mentalità

«La nostra mentalità è la stessa fin dall’inizio, ovvero affrontare qualsiasi avversario con la consapevolezza di provare ad imporre il nostro gioco e le nostre idee. Come ho ripetuto più volte stiamo facendo qualcosa di straordinario, e per un allenatore guidare un gruppo del genere è motivo d’orgoglio».

Mille tifosi al Druso

Anche al Druso, gli amaranto potranno contare sul supporto e l’entusiasmo di tantissimi tifosi reggini. «Sono ancora una volta il nostro dodicesimo uomo. I tifosi sono fondamentali, per noi non rappresentano più una sorpresa ma una bellissima certezza. Quando siamo andati sotto i tifosi con la Ternana, la Curva ci ha sostenuto ancora di più, capendo che questi ragazzi, al di là di un risultato in quel momento avverso, stavano dando tutto come sempre. Questi sono aspetti che nell’arco di una stagione possono fare la differenza».

(Foto di Valentina Giannettoni)

top