sabato,Ottobre 24 2020

FIORI SUL CEMENTO

In mezzo alla città di cemento e asfalto, Marcovaldo va in cerca della Natura. Ma esiste ancora, la Natura? Quella che egli trova è una Natura dispettosa, contraffatta, compromessa con la vita artificiale. (Italo Calvino)

FIORI SUL CEMENTO