lunedì,Maggio 27 2024

Ospedale di Locri, riattivo da domani il servizio di elettroencefalogramma

Consegnato il materiale di consumo mancante da due mesi. Stanganelli: «Lavorando uniti potremo fornire ai cittadini le risposte che meritano»

Ospedale di Locri, riattivo da domani il servizio di elettroencefalogramma

Dopo le segnalazioni e le polemiche dei giorni sollevate da cittadini e associazioni, sarà presto riattivo il servizio di Elettroencefalogramma all’ospedale di Locri. Lo scorso sabato presso la farmacia è stato infatti consegnato il materiale di consumo la cui mancanza negli ultimi due mesi non ha consentito di eseguire l’importante esame diagnostico presso la struttura di contrada Verga. A quanto si apprende, si tratta di apposite cuffie pre-cablate per i pazienti.

«Da domattina, come comunicatomi per le vie brevi dal direttore sanitario ospedaliero di Locri Giuseppe D’Ascoli e dal primario del reparto di Neurologia Luigi Giugno sarà attivo il servizio e dalla prossima settimana aperte le agende per procedere alle prenotazioni – ha annunciato il garante regionale della salute Anna Maria Stanganelli. Sono molto soddisfatta – perché finalmente si riattiva un servizio di fondamentale importanza per l’utenza. Sono in contatto costante con il dottor D’Ascoli, il dottor Caridi e i comitati per essere costantemente aggiornata sul presidio locrese, certa che lavorando tutti nella stessa direzione, potremo fornire al cittadino calabrese le risposte che merita».

Articoli correlati

top