giovedì,Giugno 20 2024

Coronavirus a Palmi, Falcomatà: «Bene zona rossa, emergenza non è finita»

Per il sindaco di Reggio: «Sì alla scelta di chiudere per evitare un aumento del focolaio. La situazione ci ricorda che "fase 2" non vuol dire che siamo usciti dal pericolo contagio»

Coronavirus a Palmi, Falcomatà: «Bene zona rossa, emergenza non è finita»

Il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà esprime la sua vicinanza alla comunità palmese e al sindaco Giuseppe Ranuccio: «Mantenere alta la guardia. Fase due non significa liberi tutti, servono comportamenti responsabili, dobbiamo fare attenzione».

«Massima vicinanza alla comunità di Palmi ed al sindaco Ranuccio e a tutta l’amministrazione e totale ed incondizionata disponibilità nell’essergli vicino per tutte le iniziative che si vorranno intraprendere. Bene la scelta di chiudere per evitare un aumento del focolaio. Al netto di questo, la situazione ci ricorda che “fase 2” non vuol dire che siamo usciti dal pericolo contagio, ma che ancora una volta bisogna tenere comportamenti responsabili perchè ne usciremo solo quando verrà trovato il vaccino. Fino ad allora occhi aperti e grandi rispetto per le misure di distanziamento sociale e di divieto di assembramento».

Articoli correlati

top