martedì,Settembre 29 2020

Coronavirus a Reggio Calabria, negativizzati i 9 casi del Gom: bassa carica virale

Su 160 soggetti sottoposti a screening solo uno è risultato positivo al test ed è stato ricoverato in degenza ordinaria nel reparto di malattie infettive

Coronavirus a Reggio Calabria, negativizzati i 9 casi del Gom: bassa carica virale

È rientrata la situazione all’ospedale di Reggio Calabria che giovedì sera aveva registrato nove positivi tra pazienti, accompagnatori e personale sanitario. «Tutti i nove soggetti che hanno frequentato il Grande ospedale metropolitano, ed erano risultati positivi ad un primo tampone due giorni fa, in virtù della bassa carica virale, sono risultati oggi negativi al tampone di controllo».

A comunicarlo è la direzione aziendale dell’ospedale “Bianchi Melacrino Morelli” secondo cui anche l’ultimo dipendente e i due accompagnatori di pazienti, che erano risultati positivi, al secondo tampone non lo sono più. Su 160 soggetti sottoposti a screening solo uno è risultato positivo al test ed è stato ricoverato in degenza ordinaria nel reparto di malattie infettive. Dopo l’allarme di giovedì sera, la direzione aziendale dell’ospedale del Gom aveva deciso di intensificare le misure di sicurezza blindando i reparti, consentendo l’ingresso da un unico accesso solo al personale dipendente e ai pazienti che hanno effettiva necessità.