venerdì,Ottobre 30 2020

Coronavirus, 3 migranti positivi tra i 60 sbarcati a Monasterace

Disposta dal sindaco la chiusura al pubblico in via precauzionale degli uffici comunali

Coronavirus, 3 migranti positivi tra i 60 sbarcati a Monasterace

Sono 3 i migranti risultati positivi al coronavirus tra quelli sbarcati nella giornata di ieri a Monasterace. A comunicarlo è il sindaco Cesare Deleo, il quale con apposita ordinanza ha disposto la chiusura al pubblico in via precauzionale degli uffici comunali. Alcuni dipendenti, amministratori e componenti del Coc attivato in municipio avrebbero infatti avuto contatti con gli stranieri approdati sulle coste della Locride a bordo di una barca a vela nei pressi del residente “Il Faro”.

Attualmente sono ospitati presso una struttura messa a disposizione dal Comune. «Ho chiesto alla Prefettura che è necessario trasferire tutti in una struttura covid e mi è stato risposto che attendono dal Ministero l’indicazione della struttura – afferma il primo cittadino – Ho ritenuto di far sottoporre al prelievo del tampone gli operatori della Croce rossa e le persone che hanno avuto contatti per il servizio di assistenza. Per questi i tamponi sono stati già prelevati e a breve avremo il risultato. Assicuro che le operazioni di trasferimento e di assistenza da parte delle forze dell’ordine, dei dipendenti comunali, degli amministratori e dei volontari sono avvenute con l’osservanza delle necessarie precauzioni».